/ Cronaca

Cronaca | giovedì 11 gennaio 2018, 12:31

Vigevano: Vendono un tablet online ma spariscono dopo aver ricevuto il denaro

Il raggiro, risale a gennaio 2016, due persone residenti in città, sono state condannate, nelle scorse ore, a 6 mesi di reclusione e 200 euro di multa, per aver incassato la cifra di 329 euro, senza però consegnare la merce all'interessato

Vigevano: Vendono un tablet online ma spariscono dopo aver ricevuto il denaro

Avevano architettato una truffa online, messa a segno l'11 gennaio del 2016, un uomo e una donna rispettivamente di 34 e 28 anni, condannati nelle scorse ore a 6 mesi e 200 euro di multa.

I due giovani, uno di origine astigiane, l'altra milanese, ma entrambi residenti in città, hanno operato il raggiro, mettendo in vendita su un noto sito di annunci, un tablet a 329 euro. Un acquirente si è presentato ai due uomini, che gli hanno chiesto di caricare l'importo pattuito per la vendita, sulla propria carta prepagata.

Una volta effettuata l'operazione, i due però si sono dileguati, senza consegnare l'oggetto tecnologico al malcapitato. Sono stati successivamente individuati e condannati per truffa.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore