/ Meteo

Meteo | lunedì 12 febbraio 2018, 12:11

Previsioni meteo per lunedì 12, martedì 13, mercoledì 14 (febbraio)

"Dati Rete CML - www.centrometeolombardo.com"

ANALISI SINOTTICA

Un sistema frontale, pilotato dal centro di bassa pressione sulla Scandinavia, ha raggiunto ieri sera le Alpi, dividendosi tra una parte che interesserà prevalentemente le Alpi orientali e una parte associata a un minimo di pressione secondario formatosi tra Liguria e alto Tirreno che, muovendosi da ovest verso est, interesserà prevalentemente Emilia Romagna e Veneto. L’azione di questi due sistemi nuvolosi condizionerà il tempo nella giornata odierna anche in Lombardia con molte e nubi e precipitazioni che interesseranno soprattutto la parte centro-orientale e meridionale della regione.
Nei prossimi giorni, invece, una debole espansione verso est dell’anticiclone delle Azzorre determinerà condizioni di tempo più soleggiato.

Lunedì 12 febbraio 2018

Tempo Previsto: al mattino nuvoloso sulla pianura occidentale e zona Lario, molto nuvoloso o coperto sugli altri settori, con deboli nevicate oltre 400 metri su Valchiavenna, alta Valtellina, Valcamonica e Prealpi bresciane; deboli piogge sparse su pianura bresciana e Cremonese; piogge più organizzate, ma sempre deboli, sul Mantovano. Nel pomeriggio nuvoloso su Varesotto, Comasco ed estrema pianura occidentale; molto nuvoloso o coperto sul resto della regione, con deboli nevicate sparse e in esaurimento, oltre i 300 metri, su alta Valtellina, Valcamonica e Prealpi bresciane; deboli piogge sparse su pianura bresciana e Cremonese; piogge più continue nel Mantovano, con la possibilità di fiocchi di neve fino in pianura. In serata parzialmente nuvoloso sul nord/ovest della regione, molto nuvoloso o coperto sugli altri settori, con la formazione di brevi rovesci, nevosi fino in pianura, sulla fascia pedemontana di Bergamasco e Bresciano, in rapido movimento verso est Milanese, Lodigiano, ovest Cremonese e Pavese. Deboli piogge sparse, in esaurimento, nel Mantovano. Nella notte generale cessazione dei fenomeni con qualche fiocco di neve nell’Oltrepò Pavese.
Temperature: minime in lieve aumento, massime in calo, specie sulla pianura sud/orientale. In pianura minime per lo più comprese tra 2 e 4°C, con punte superiori nelle zone densamente urbanizzate del Milanese; massime generalmente comprese tra 5 e 7°C, con valori inferiori nel Mantovano. Zero termico in lieve calo e intorno a 600 metri nelle ore centrali del giorno.
Venti: prevalentemente tra deboli e moderati orientali in pianura, ma con rinforzi settentrionali sul nord/ovest della regione e da nord/est su zona Garda e Mantovano; venti moderati settentrionali a 1500 e 3000 metri con possibili raffiche sui versanti più settentrionali delle Alpi.

Martedì 13 febbraio 2018

Tempo Previsto: al primo mattino nuvoloso su Alpi, molto nuvoloso o coperto sul resto della regione, con tendenza al miglioramento con il passare delle ore, partendo da nord/ovest. Nel pomeriggio parzialmente nuvoloso sulla pianura orientale e zona Garda, prevalenza di cieli poco nuvolosi sugli altri settori. In serata e nella notte generale bel tempo ovunque.
Temperature: minime in diminuzione. In pianura minime per lo più comprese tra 0 e 2°C, con punte superiori nelle zone densamente urbanizzate del Milanese; massime generalmente comprese tra 6 e 8°C. Zero termico stabile e intorno a 600 metri nelle ore centrali del giorno.
Venti: deboli settentrionali in pianura sull’ovest della regione, con tendenza a disporsi da ponente su tutti i settori; tra deboli e moderati settentrionali alle quote superiori.

Mercoledì 14 febbraio 2018

Tempo Previsto: bel tempo su tutta la regione per tutto il giorno con cieli limpidi dai monti alla pianura. Possibile l’arrivo di qualche nuvola alta su Alpi e settori nord/occidentali nel corso della serata.
Temperature: minime in sensibile diminuzione, massime stazionarie. In pianura minime per lo più comprese tra -3 e -5°C, con punte superiori nelle zone densamente urbanizzate del Milanese e valori inferiori nella valle del Ticino; massime generalmente comprese tra 6 e 8°C. Zero termico stabile e intorno a 600 metri nelle ore centrali del giorno.
Venti: deboli variabili in pianura, deboli settentrionali alle quote superiori.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore