/ Sport

Sport | 18 marzo 2018, 17:59

Calcio Eccellenza: Il Città di Vigevano crolla con l'Alcione

Seconda sconfitta consecutiva per i ragazzi di mister Pisani che vengono piegati per 3-0 dai milanesi e ora sono sempre più a rischio playout. Turno di riposo per il Lomellina appaiato in classifica ai ducali con 24 punti

Calcio Eccellenza: Il Città di Vigevano crolla con l'Alcione

Ennesima partita da dimenticare per il Città di Vigevano che dopo la sconfitta patita nel recupero infrasettimanale con la Castellanzese esce sconfitta per 3-0 sul terreno dell'Alcione Milano.

Una battuta d'arresto che lascia i ragazzi di mister Pisani a 24 punti al terz'ultimo posto e sempre più inguaiati in zona playout. A parziale scusante del Città vanno però registrate 6 assenze pesanti per infortunio: Quaranta, Khilifi, Martella, Aldrovandi, Cudicini e Bassi. Gara senza storia con i padroni di casa che hanno imposto il proprio gioco fin dalle battute iniziali. Al 20' Pellegatta steso da Dalia, si fa ipnotizzare sul dischetto da Campironi e il punteggio non cambia. L'attaccante in forza all'Alcione regala comunque il vantaggio ai suoi al 26', il Città prova a reagire ma non crea pericoli reali dalle parti di Angeleri. Nella ripresa Lagonigro viene espulso per somma di ammonizioni e l'Alcione mette in ghiaccio la vittoria al 34' con una bella rasoiata in diagonale di Italia e in piena zona Cesarini grazie alla rete messa a segno da Mangiarotti per il definitivo 3-0

Il Lomellina osservava invece un turno di riposo e rimane appaiato con il Città a quota 24 punti, se il campionato finisse oggi sarebbero proprio i ragazzi di Civeriati e i ducali a giocarsi in un derby lomellino i playout salvezza. Prossimo impegno per i biancorossoneri la difficile trasferta contro il Busto '81 dell'ex Oltjan Berberi.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore