/ Attualità

Attualità | 23 maggio 2018, 10:48

Settimana della bonifica e dell’irrigazione 2018: avvio positivo per ETVilloresi

Settimana della bonifica e dell’irrigazione 2018: avvio positivo per ETVilloresi

Estremamente positivo, per ETVilloresi, l’esordio, lo scorso fine settimana, della Settimana della Bonifica e dell’Irrigazione 2018.  A Castano Primo, nell’Altomilanese, il Museo Emeroteca delle Acque ha accolto, sia sabato che domenica, il pubblico curioso di conoscere le origini del Canale Villoresi e il progressivo sviluppo del Consorzio.  

Non molto distante, a Garbagnate Milanese, presso il Kayak Graone Fit, nel corso dell’Open Day –  organizzato dall’ASD Virtus Senago che gestisce in loco le attività sportive – il pubblico,accorso per trascorrere una domenica in relax nel Parco delle Groane, ha potuto visitare la mostra consortile Acquachefà, ideata per spiegare l’evoluzione multifunzionale di ETVilloresi.  

Intanto a Somma Lombardo (VA), ai piedi e intorno all’opera di presa di Panperduto, fervono i preparativi per l’evento calendarizzato il prossimo fine settimana. La visione di un genio – viaggio ai tempi di Leonardo (sabato 26 maggio ore 14.00-18.00 e domenica 27 maggio ore 10.00-12.00 e 14.00-18.00; il ritrovo e il parcheggio sono previsti in località Maddalena) si preannuncia come un appuntamento imperdibile sulle tracce diLeonardo da Vinci, la cui intelligenza si è applicata con successo, tra le altre cose, allo studio e al miglioramento funzionale dei Navigli. 

Tra la Settimana della Bonifica e le iniziative previste nell’ambito del progetto Sul Filo dell’Acqua in Lombardia, il sito di Panperduto restituirà le numerose sfaccettature della multifunzionalità dell’acqua, distribuita da ETVilloresi: la regolazione idrica e il sapere tecnico-idraulico, la gestione irrigua e la produzione idroelettrica, l’attrattività turistico-ambientale. 

Per il resto, sino al 27 maggio, momenti di apertura al pubblico continueranno ad animare il Museo Emeroteca di Castano Primo e quello della Bonifica di Chignolo Po, nel Pavese. Per visitare il primo c’è ancora tempo giovedì 24 maggio mattina (dalle 9.00 alle 12.30); il Consorzio sta valutando la possibilità di un’apertura straordinaria per sabato 26 maggio mattina. Per quanto riguarda invece il secondo, tra il 21 e il 27 maggio 2018, sarà possibile prenotare visite guidate gratuite al Museo e alla Chiavica del Reale, dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.30 o in altri orari su prenotazione. 

Domenica 27 maggio sono invece in programma due visite aperte alle ore 15.30 e alle ore 16.30.   Oltre ad essere rappresentativi dello spirito che richiama le finalità della Settimana della Bonifica –  promossa ogni anno dall’Associazione Nazionale Consorzi di gestione e tutela del territorio e acque irrigue (ANBI) – i due poli culturali consortili, al pari del Museo delle Acque Italo-Svizzere di Panperduto, sono al centro della valorizzazione promossa con il progetto, cofinanziato da Fondazione Cariplo, Sul Filo dell’Acqua in Lombardia, di cui ETVilloresi è capofila.   Per informazioni e prenotazioni: Consorzio ETVilloresi, info@etvilloresi.it  

Per informazioni sul solo evento La visione di un genio: Quellidelsessantatre, tel. 348. 8079775, https://quellidelsessantatre.blogspot.it Panperduto, tel. 0331.259752, www.panperduto.it In caso di maltempo l’iniziativa sarà annullata.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore