/ Eventi

Eventi | 23 maggio 2018, 20:11

Il Giro d’Italia domani ad Abbiategrasso: tutto quello che c’è da sapere

Questa sera la vigilia in rosa con negozi aperti. Domani il villaggio si apre alle 8,40. Alle 12.10 la partenza con la passerella da piazza Vittorio Veneto

Il Giro d’Italia domani ad Abbiategrasso: tutto quello che c’è da sapere

Tutti pazzi per il Giro d’Italia ad Abbiategrasso. Eccovi il programma delle iniziative in programma tra questa sera e domani e tutto quello che c’è da sempre a livello organizzativo su questo grande evento per tutto il territorio dell’est Ticino.

Vi ricordiamo per questa sera il Castello che si tingerà di rosa, per l’occasione molti negozi resteranno aperti, con accompagnamento musicale in città.  Domani mattina alle 8.40, si aprirà il Villaggio del Giro, mentre la partenza è prevista per mezzogiorno e dieci minuti.  Nel pomeriggio saranno organizzate visita guidate gratuite alla città a cura della Pro Loco. 

Per l’occasione, inoltre, tornerà a suonare la campana della torre Civica di piazza Marconi (il ‘campanone’) (vedi foto in basso). A questo proposito, forse non tutti sanno che nella torre sopra al Municipio, c’è una campana che una volta era utilizzata in occasione di importanti eventi per la comunità Abbiatense. La campana, per gli abbiatensi ‘il campanone‘, è dedicata alla santa patrona di Abbiategrasso, Santa Rosa da Lima, ed è  ferma (si dice) dal 25 aprile del ’45, data della Liberazione, a causa di un guasto.

Grazie al fattivo interessamento di Italia Nostra Onlus sez. Naviglio Grande, nella persona del presidente Gilberto Costa, ora la campana è tornata a suonare. E’ stato realizzato un lavoro di manutenzione affidato alla ditta Audema di Castrezzato (BS), consistito nella sostituzione del battacchio e nel ripristino degli ingranaggi deteriorati dall’usura e dal tempo.

 

 

LA TAPPA:

Tappa di pianura con salita secca finale. Si attraversa la Pianura Padana dalle porte di Milano fino alla parte meridionale del Cuneese. Da segnalare numerosi attraversamenti cittadini dove è possibile (e consueto) rotatorie, spartitraffico e dossi rallentatori. Breve salita per il GPM di Novello e quindi ancora pianura fino ai piedi della salita finale. Ultimi km: ultimi 15 km tutti in salita con pendenza sempre attorno al 7% e alcune punte superiori nei tornanti che portano all’arrivo. Strada larga e ben pavimentata. Rettilineo finale in asfalto di 200 m largo 6.5 m.

LE MODIFICHE ALLA VIABILITA’ E ALTRE INFO:

La tappa abbiatense della carovana prevede una passerella in città, lungo un percorso che prevede il passaggio da via Manzoni e dalle strade del centro storico di Abbiategrasso: corso Italia, via Cantù, piazza Castello, corso Matteotti.

Il percorso cittadino prosegue in corso San Martino, via Pavia, via Palestro, viale Sforza, per poi proseguire in direzione Vigevano lungo la strada provinciale 494.

Un evento del genere per Abbiategrasso non può che causare tuttavia qualche lieve disagio al traffico. Per tutta la durata dell’evento alcune strade sono chiuse alla viabilità; le modifiche riguardano anche la sosta dei veicoli che in alcuni orari è vietata con rimozione forzata. Vediamo dunque nel dettaglio tutte le informazioni per non farsi trovare impreparati.

Alle ore 05.00 di giovedì 24 maggio vengono chiuse al traffico:

  • via Novara (da via Cantore in direzione piazza Vittorio Veneto)
  • via Manzoni (da corso Italia in direzione piazza Vittorio Veneto)
  • via Serafino Dell’Uomo (da via Correnti in direzione piazza Vittorio Veneto)
  • via Gorizia (da via Mameli in direzione piazza Vittorio Veneto)

Dalle ore 08.00 la chiusura riguarda anche le seguenti strade di Abbiategrasso:

  • via Manzoni (da via Cavallotti, sempre in direzione Piazza Vittorio Veneto),
  • via Negri (dal Varco Ztl)
  • via Serafino Dell’Uomo (da via Cattaneo)
  • via De Amicis (da via Mentana in direzione via Dell’Uomo)
  • via Mentana (intersezione Via Sauro, con obbligo di svolta a destra)
  • via Papa Giovanni XXIII (da via Omboni, con inversione del senso di marcia in direzione via Ticino)
  • corso XX Settembre (in direzione via Dell’Uomo)
  • via Annoni (in direzione piazza Marconi)

Non è finita, perché alle ore 11.00 circa – con variabilità oraria in base ai flussi viabilistici – sono previste ulteriori chiusure:

  • P. 494 Vigevano direzione Abbiategrasso (località Soria Vecchia, deviazione a destra su S.P. 52)
  • P.  494 Ozzero direzione Abbiategrasso (intersezione con passaggio a livello viale Sforza)
  • P. 52 da Ozzero in direzione S.P. 494 (intersezione con via Torricelli)
  • via Dante, intersezione con S.P. 183 in direzione Vigevano (deviazione a sinistra su S.P. 183)
  • via Dante, intersezione con via Galilei direzione centro (arrivando da Milano deviazione su S.S. 526 direzione Pavia)
  • via Galilei, intersezione passaggio a livello in direzione centro (deviazione a destra in via Giramo)
  • via Pavia, intersezione con via Galilei in direzione via Palestro
  • via Pavia intersezione con via Carlo Maria Maggi direzione via Palestro (deviazione su via Maggi)
  • via Pavia intersezione con via Palestro;
  • viale Mazzini intersezione passaggio a livello in direzione centro (deviazione a sinistra in via Giramo)
  • viale Mazzini rotatoria B.C.S. direzione centro (deviazione su S.P. 494 in direzione Vigevano o Milano)

Queste le strade di Abbiategrasso dove, in occasione del Giro d’Italia 2018, è previsto il divieto di sosta e rimozione forzata:

  • via Novara (da via Manara a via Montello)
  • via Trento (fino al civico 18)
  • via Trieste (già dalle ore 18.00 di mercoledì 21 maggio)
  • via Volta (dalle ore 18.00 di mercoledì 23 maggio)
  • piazza Vittorio Veneto (dalle ore 18.00 di mercoledì 23 maggio, compreso tratto corrispondente di via Novara)
  • piazza Cavour (dalle ore 05.00 di giovedì 24 maggio)
  • piazza Samek (dalle ore 05.00 di giovedì 24 maggio, con traffico limitato sulla via Cattaneo)
  • piazza Mussi (attenzione: l’ingresso all’Ospedale è consentito solo da via San Francesco D’Assisi)

 Articolo in collaborazione con www.ticinonotizie.it

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore