/ Attualità

Attualità | martedì 12 giugno 2018, 10:44

Vigevano: ultima settimana di lezioni tra sport, balletti, esibizioni varie e tanta musica all'Ic di viale Libertà

sport, balletti e musica per festeggiare la fine dell'anno scolastico

Vigevano: ultima settimana di lezioni tra sport, balletti, esibizioni varie e tanta musica all'Ic di viale Libertà

Una  lunga festa a puntate allʼistituto comprensivo di viale Libertà per salutare la fine dellʼanno scolastico. Il primo appuntamento si è svolto al Palalibertà con un evento dal titolo “Giochiamo insieme”, una rassegna a metà tra sport e spettacolo, coordinata dai prof. Giorgio Sacconi, Mauro Puggina e Devis Barbin, con esibizioni di ballo, gare di calcio a 5 tra genitori e studenti, esibizioni di ginnastica artistica, danza classica, badminton e baseball, con premiazione finale di tutti i ragazzi da parte dellʼassessore Brunella Avalle e del dirigente scolastico Giovanna Montagna.

La sera successiva, proiezione per genitori e studenti, del cortometraggio “I Promossi Sposi”, realizzato dai ragazzi della terza B della scuola media Robecchi, insieme alle insegnanti Milena Porcaro e Raimonda Zini. Dopo due giorni è stato invece il turno di un vero e proprio esercito di ragazzi, che hanno frequentato i corsi di musica attivati all'istituto comprensivo di viale Libertà, che hanno presentato all'auditorium Mussini il loro spettacolo “Liberi di sognare”. Una ventina le performance presentate: dai balletti allʼesibizione strumentale, corale e individuale di brani di diverso genere musicale.

Tutte le varie proposte hanno visto i ragazzi impegnati a suonare i più svariati strumenti, messi a disposizione della scuola musicale di Marco Germani che da qualche anno a questa parte collabora con l'istituto di viale Libertà. Il ricco spettacolo, che vedeva anche la partecipazione, oltre che quelli del Robecchi, di alcuni studenti della scuola media Besozzi e delle scuole primarie Anna Botto e De Amicis, è stato coordinato dalla professoressa di musica Patrizia Gualla.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore