/ Eventi

Eventi | martedì 12 giugno 2018, 11:01

Vigevano, nel giorno più lungo dell’anno ci sarà un’invasione di note

La città partecipa alla Festa Europea della Musica con concerti non stop in numerose location, già oltre 200 i musicisti iscritti alla manifestazione: si parte all’alba con le “Prime note d’estate”, ritrovo al cavalcavia La Marmora

Vigevano, nel giorno più lungo dell’anno ci sarà un’invasione di note

Per la terza volta Vigevano partecipa alla Festa Europea della Musica, manifestazione nata nel 1985 per celebrare la passione e la libertà del gesto musicale. L’organizzazione è ancora una volta a cura di Diapason Consortium, che ha già preparato un programma a cui parteciperanno oltre 200 musicisti (e l’elenco non è ancora concluso). Come da tradizione, la Festa della Musica si terrà il 21 giugno, giorno del solstizio d’estate, e la città sarà invasa dalle note dall’alba fino a ben oltre il tramonto.

La scelta della location per il concerto inaugurale è a valenza altamente simbolica: il ritrovo è fissato alle 5.30 ai piedi del cavalcavia La Marmora, per collocare la manifestazione nel cuore della città. Seguirà l’attivazione di postazioni allestite in varie zone, principalmente in centro storico, quasi tutte abbinate a un’attività commerciale. Due le postazioni particolarmente originali: una sarà dedicata a “Vigevano in love”, con la possibilità per tutti di esibirsi in serenate e canzoni d’amore; l’altra sarà invece itinerante, e vedrà i musicisti salire su un risciò per esibirsi durante il viaggio per le vie cittadine.

Lo slogan scelto per l’edizione di quest’anno è “Inno alla gioia”. Alla Festa della Musica potranno partecipare musicisti professionisti e dilettanti iscrivendosi all’apposita piattaforma del Ministero per i Beni Culturali www.festadellamusica.beniculturali.it dove è anche possibile consultare il programma dettagliato. Hanno confermato la loro partecipazione importanti realtà cittadine quali l’istituto musicale Costa, la banda di Santa Cecilia e la scuola Art Life Music Dimension.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore