/ Attualità

Attualità | 26 giugno 2018, 16:13

Vigevano, presentato il rapporto sull'attività del reparto di ostetricia del Civile

Sono stati evidenziati i significativi obbiettivi raggiunti, che hanno visto il numero dei parti raggiungere le 700 unità, con un aumento dell'attività svolta, registrata dal controllo di gestione, pari al 30%

Vigevano, presentato il rapporto sull'attività del reparto di ostetricia del Civile

Grande partecipazione ed interesse all'incontro organizzato, nei giorni scorsi, dall'Unità Operativa Complessa di Ginecologia ed Ostetricia dell'Ospedale di Vigevano, con i Medici di Base del Territorio Lomellino.

Alla serata hanno preso parte 21 Medici di Medicina Generale, tre Ginecologhe del territorio, il Sindaco di Vigevano Andrea Sala, l'Assessore ai Rapporti con La Sanità, Antonietta Moreschi, la Dott. Domimagni di ASST Pavia, il Dott. Alberto Chiara, Direttore del Dipartimento Materno-Infantile, la Dott.ssa Lidia Decembrino, Direttore dell'Unità Operativa Complessa di Neonatologia  e la Dott.ssa Capodieci.

L'occasione è stata importante per far conoscere l'attività del Reparto, ad un anno dell'insediamento, in qualità di Direttore dell'UOC di Ginecologia ed Ostericia dell'Ospedale di Vigevano, della Dott.ssa Luciana Babilonti.

Durante l'incontro è stato illustrato l'impegno di tutta l'equipe per il miglioramento della sicurezza in sala parto, sono stati evidenziati i significativi obbiettivi raggiunti, che hanno visto il numero dei parti raggiungere le 700 unità, con un  aumento dell'attività svolta, registrata dal controllo di gestione, pari al 30%.

Da segnalare, inoltre, l'attività di sala operatoria, che è triplicata, con un notevole incremento della laparoscopia operativa.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore