/ Meteo

Meteo | sabato 14 luglio 2018, 11:44

Previsioni meteo per sabato 14, domenica 15, lunedì 16 (luglio)

"Dati Rete CML - www.centrometeolombardo.com"

Previsioni meteo per sabato 14, domenica 15, lunedì 16 (luglio)

ANALISI SINOTTICA

Nella giornata di sabato una massa d’aria molto calda di matrice africana tende a spostarsi verso il basso Mediterraneo e le Isole Maggiori, favorita anche dallo sprofondamento di una goccia fredda al largo del Portogallo, che sul finire della giornata di domenica tenderà ad abbordare le Alpi occidentali.
A inizio della prossima settimana la goccia fredda sarà parzialmente riassorbita dal flusso instabile occidentale, portando un breve ma intenso peggioramento sulla nostra regione. La lingua d’aria molto calda di origine subtropicale tenderà a ripiegare verso sud-est in direzione di Malta e della Tunisia.
Il medio-alto oceano Atlantico resta la sede di sistemi depressionari, che comunque faticano ad abbordare le coste occidentali della Norvegia grazie alla cella altopressoria che si è isolata su buona parte della Scandinavia.

Sabato 14 luglio 2018

Tempo Previsto: durante la notte addensamenti piuttosto compatti soprattutto sulle medio-alte pianure. A seguire cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi quasi ovunque, salvo lo sviluppo di addensamenti ad evoluzione diurna anche importanti lungo i rilievi di Valtellina, alta Valcamonica, comparto orobico e nel livignasco, con associati rovesci.
Temperature: in lieve generale rialzo. In pianura minime comprese tra 19 e 22°C (con punte fino a 24°C nelle zone densamente urbanizzate e in prossimità degli specchi lacustri, mentre valori più bassi saranno registrati nelle conche fredde in prossimità della valle del Ticino), massime in prevalenza tra 29 e 32°C. Zero termico stazionario e intorno a 3900m nelle ore centrali del giorno.
Venti: in pianura deboli in prevalenza orientali. A 1500m deboli da ovest-sud/ovest. A 3000m moderati da ovest-nord/ovest.

Domenica 15 luglio 2018

Tempo Previsto: cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi quasi ovunque, salvo lo sviluppo di addensamenti ad evoluzione diurna anche importanti lungo i rilievi di Valtellina, alta Valcamonica, varesotto, comparto orobico e Valchiavenna, con associati rovesci. In serata rovesci temporaleschi anche su varesotto, comasco e alto milanese, in probabile evoluzione verso il lecchese, la Brianza ed il bergamasco.
Temperature: in prevalenza stazionarie. In pianura minime perlopiù comprese tra 19 e 22°C (con punte fino a 24°C nelle zone densamente urbanizzate e in prossimità degli specchi lacustri, mentre valori più bassi saranno registrati nelle conche fredde in prossimità della valle del Ticino), massime in prevalenza comprese tra 29 e 32°C. Zero termico in lieve calo e intorno a 3800m nelle ore centrali del giorno.
Venti: in pianura deboli in prevalenza orientali. A 1500m deboli da ovest-sud/ovest. A 3000m moderati da ovest.

Lunedì 16 luglio 2018

Tempo Previsto: durante la notte qualche temporale, specie sui rilievi centro-occidentali e sulle medio-alte pianure occidentali. Fino al mattino non mancheranno, comunque, alcune schiarite anche ampie, specialmente sui settori orientali. Nel corso della mattinata peggioramento del tempo con arrivo di temporali a partire da sud-ovest. Miglioramento solo a partire dalla tarda serata. Fenomeni probabilmente più intensi e abbondanti nel pomeriggio su lodigiano, cremonese, bresciano e parte del mantovano.
Temperature: in lieve calo nelle minime, in calo nelle massime. In pianura minime perlopiù comprese tra 18 e 21°C (con punte fino a 22-23°C nelle zone densamente urbanizzate e in prossimità degli specchi lacustri, mentre valori più bassi saranno registrati nelle conche fredde in prossimità della valle del Ticino), massime in prevalenza comprese tra 26 e 29°C. Punte fino a 31°C nel mantovano e cremonese orientale. Zero termico in lieve calo e intorno a 3700m nelle ore centrali del giorno.
Venti: in pianura deboli in prevalenza orientali, tendenti a ruotare da nord/ovest entro sera. A 1500m deboli da sud/ovest. A 3000m moderati da ovest-sud/ovest.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore