/ Cronaca

Cronaca | sabato 04 agosto 2018, 13:08

Voghera: arrestato un maghrebino per spaccio di sostanze stupefacenti

L'uomo un 30 enne proveniente dall'hinterland milanese è stato trovato con due scatole di caramelle contenente 15 dosi di cocaina già confezionate

Voghera: arrestato un maghrebino per spaccio di sostanze stupefacenti

Nel tardo pomeriggio di venerdì 3 agosto i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Voghera durante il controllo del territorio in via Amendola nei pressi della strada ciclabile/pedonale Green Way hanno sorpreso un giovane di Casteggio intento ad acquistare una sostanza stupefacente da un magrebino 30 enne proveniente dall’ hinterland milanese.

Nel corso degli immediati accertamenti il nord africano veniva trovato in possesso di due scatole di caramelle che contenevano 15 dosi di cocaina già confezionate e pronte per lo spaccio. La perquisizione personale permetteva ai militari di sequestrare al marocchino oltre che la droga anche una somma di denaro, evidentemente considerata compenso dello spaccio di droga, nonché due cellulari che ora sono al vaglio degli inquirenti.

Al termine delle indagini i Carabinieri hanno arrestato il malvivente per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente in attesa del processo fissato con rito direttissimo.

Ad insospettire i Carabinieri è stata la presenza e l’atteggiamento sospetto dei due dei due in una zona solitamente frequentata per svago da persone che vi passeggiano a piedi o percorrono la ciclabile in bicicletta.  

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore