/ Lifestyle

Lifestyle | sabato 04 agosto 2018, 11:18

Uomini e spiaggia: gli errori da evitare per essere sexy

L'abbigliamento, se usato a dovere, ci permette di slanciare la figura, renderci più magri e camuffare eventuali sproporzioni; ma quando si tratta di indossare solo il costume ci sentiamo spesso in difficoltà

Uomini e spiaggia: gli errori da evitare per essere sexy

L'abbigliamento, se usato a dovere, ci permette di slanciare la figura, renderci più magri e camuffare eventuali sproporzioni; ma quando si tratta di indossare solo il costume  ci sentiamo spesso in difficoltà. Risultare sexy non è così difficile se sai quali sono gli errori da evitare in spiaggia.

Eccone 5 da evitare:

1) EVITARE LA PROVA COSTUME: salsedine, sole e sabbia possono aver rovinato il vostro vecchio costume, per non incorrere in spiacevoli inconvenienti occorre assicurarsi che elastico in vita e retina interna siano ancora integri. Inoltre è consigliabile verificare se il nostro vecchio amico è ancora della taglia giusta, eventuali dimagrimenti o aumenti di peso possono aver modificato la nostra silhouette e con lei la nostra taglia.

2) SCEGLIERE SOLO IN BASE ALLE MODE: la commessa del negozio, nella maggior parte dei casi, cercherà di vendervi il costume più modaiolo, non tenendo troppo conto del vostro stile e della vostra fisicità. Per non incorrere in flop madornali, tenete presente questi aspetti: se non siete Massimiliano Rosolino, evitate il modello a slip. Questa tipologia di costume, insieme al boxer di microfibra elasticizzato, sarebbe da riservare solo alla piscina; inoltre essendo molto attillato mette in evidenza TUTTO, in più essendoci così poco da osservare, costringe l’occhio di chi guarda a vagare alla ricerca di altri dettagli, meno imbarazzanti, su cui posare lo sguardo, facendo così cogliere al vostro interlocutore ogni piccola pecca.

3) BARBA E CAPELLI ANCHE IN SPIAGGIA: se da asciutti il look “selvaggio” ancora ancora funziona, da bagnati non si può vedere! Tutto ciò che regge a secco (riporti, ciuffi, ecc…), crolla a contatto con l’acqua, meglio quindi optare per un taglio più corto o rasato se la calvizia sta avanzando inesorabilmente. Attenti anche alle sopracciglia, non vi sto suggerendo di farle “ad ala di gabbiano”, ma prevedete un regolata anche a quelle, basterà accorciare quelle più lunghe per evitare di sembrare un licantropo.

4) SOTTOVALUTARE IL LOOK: rilassati sì, ma con stile! Anche se prevedete di passare la maggior parte del tempo in spiaggia, abbinare un paio di magliette ai costumi che avete, non vi ruberà poi così tanto tempo, ma potrà avere un effetto sorprendente sulla vostra immagine. Se non siete molto alti, scegliete polo o T-shirt in nuance colore per risaltare più slanciati. Se la pancetta non vi abbandona indossate magliette dai colori scuri. Se siete alti e magrolini, sbizzarritevi con le fantasie e le tonalità per “allargare” otticamente la figura e, se amate il genere surfista sappiate che rientrate fra i pochi che se lo possono permettere.

5) OMOLOGARSI: certamente sulle bancarelle troverete innumerevoli costumi, ma rivolgersi ad un negozio qualificato, vuol dire affidarsi a qualcuno che ha già effettuato una prima scrematura fra quelle che sono le tendenze moda; solitamente un negoziante che tiene alla propria clientela, si rifornisce di pochi pezzi, così da garantire una vendita esclusiva.

Fra tutte le tendenze beachwear 2018 le più interessanti da uomo hanno grafiche che richiamano le piastrelle anni ’70, ideali per chi ha un gusto più classico e per chi ha un gusto più eccentrico, troviamo fotografie di piscine e di spiagge trasferite direttamente sul pantaloncino ( Oriebar Brown, Frescobol Carioca, Thorsun), in questo ultimo caso, attenti alla qualità della stampa, una imitazione mal realizzata potrebbe davvero urlare low cost.

In ultimo ricordate che occhiali da sole e postura possono darvi un plus in più ma sono educazione, galanteria e gentilezza a rendervi davvero sexy.

“Lo stile è l’impronta di ciò che si è in ciò che si fa.” (René Daumal)

Se ti va, manda in redazione una tua foto della tua estate in costume alla mail fashion@targatocn.it , potrai vincere una consulenza d'immagine personalizzata o una riorganizzazione armadio.

Per qualsiasi informazione, consiglio o approfondimento, contattami sulla mia pagina Facebook https://www.facebook.com/shoppingforharmony/ sarò felice di risponderti!

Se vuoi restare informato sulle ultime tendenze moda, visita il mio blog www.alessandracanelli.it

photos courtesy of Frescobal Carioca, Oriebar Brown

Alessandra Canelli

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore