/ Cronaca

Cronaca | martedì 16 ottobre 2018, 11:37

Sartirana: lascia un fucile incustodito nella residenza in cui viveva, nei guai un agricoltore

L'uomo 56 enne, trasferitosi da un comune dell'alessandrino, si è giustificato con i carabinieri dicendo che non sapesse dove fosse l'arma

Sartirana: lascia un fucile incustodito nella residenza in cui viveva, nei guai un agricoltore

Il giorno 14 ottobre, i carabinieri delle Stazioni di Sartirana Lomellina hanno deferito in stato di libertà un agricoltore 56 enne residente in paese, ma nato a Novara per il reato di omessa custodia di armi.

A conclusione di opportuni accertamenti i militari hanno infatti riscontrato che l'uomo, dopo aver cambiato residenza da un comune dell’alessandrino a quello di Sartirana, aveva omesso di trasferire anche il proprio fucile calibro 4,5 regolarmente denunciato, abbandonandolo incustodito presso la precedente abitazione con evidente rischio che qualcuno se ne potesse impossessare agevolmente.

L’uomo si è candidamente giustificato dicendo che non sapesse dove fosse l’arma.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore