/ Eventi

Eventi | venerdì 19 ottobre 2018, 10:34

Garlasco: al teatro Martinetti arriva il "Comandante Alfa"

L'incontro è in programma domenica 21 ottobre a partire dalle 21

Garlasco: al teatro Martinetti arriva il "Comandante Alfa"

Domenica prossima, 21 ottobre, a partire dalle 21 una serata speciale al Teatro Martinetti di Garlasco in cui si parlerà di sicurezza e come ospite d’onore e relatore interverrà nientemeno che  il leggendario “Comandante Alfa” colui che vide la nascita del Gruppo di intervento speciale dei Carabinieri, meglio noto come Gis. Organizzatrice dell’evento l’associazione “Diversa Mente Noi” di Garlasco presieduta dalla giornalista e astrologa Luisa Beni in collaborazione con l’assessorato alla Cultura del Comune guidato da Giuliana Braseschi Dallera.

Il comandante Alfa al pari del capitano Ultimo è un umo che ha sacrificato gran parte della sua vita in missioni segrete e di grande rilievo per la difesa della legalità a livello nazionale ed internazionale. La prima volta che viene chiamato il carabiniere paracadutista “Cigno 26” fu nella primavera del 1977 quando l’allora suo colonnello lo convoca per creare nasce il Gruppo di Intervento Speciale dell’Arma dei Carabinieri. «Da allora il gruppo più conosciuto con l’acronimo GIS – spiega Luisa Beni - circondato allora come oggi dalla più assoluta segretezza, diventa una delle punte di diamante dell’Arma dei carabinieri per missioni ad alto rischio, contro il terrorismo, liberazioni ostaggi, cattura dei più pericolosi criminali, in azioni in Italia e all’estero. Ribattezzato dai suoi uomini “Comandante Alfa” diventa un militare obbligato ad indossare il mefisto (cappuccio) nero per tutelare la sua identità. Si tratta di un uomo che crede decisamente nella lotta per la libertà e la democrazia al servizio delle istituzioni. Una vita straordinaria la sua, vissuta nell’ombra e sconosciuta ai più, e per questo incredibile». Grazie alla inestimabile esperienza il comandante Alfa diviene istruttore all’interno del Gis ed è ancora oggi una garanzia in termini di formazione alla sicurezza destinata a selezionati professionisti di alto profilo.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore