/ Cronaca

Cronaca | giovedì 08 novembre 2018, 15:07

Magenta: rotti i citofoni di una villa, tentato furto o atto di vandalismo?

È accaduto nella notte tra martedì e mercoledì

Magenta: rotti i citofoni di una villa, tentato furto o atto di vandalismo?

Ladri ancora nella zona industriale di Magenta o atto di vandalismo senza alcun fine? Nella notte tra martedì e mercoledì ignoti hanno preso di mira una villa di via Walter Tobagi. 

Siamo a ridosso delle piccole industrie della città. Un’area che, in orario notturno, è piuttosto tranquilla. Nessuno in circolazione, specialmente in una nottata di pioggia. Eppure, qualcuno ha raggiunto una villa e ha rotto i citofoni danneggiando il contatore elettrico. Forse, ma è ancora da chiarire, sarebbero penetranti nel giardino senza però riuscire ad oscurare le telecamere di sorveglianza.

Insomma, sembrerebbe proprio una tentata intrusione commessa da una banda che si era organizzata, per evitare rischi e problemi, togliendo la corrente all’abitazione. L’allarme è stato dato alla sala operativa del 112 che ha inviato sul posto i carabinieri per le indagini di rito. Nulla sarebbe stato toccato, nessun bottino quindi. Resta il dubbio su quali fossero le reali intenzioni dei malviventi.

G.M.

Articolo in collaborazione con www.ticinonotizie.it

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore