/ Attualità

Attualità | venerdì 16 novembre 2018, 09:59

Abbiategrasso: riparte il progetto “Aggiungi un nonno alla nostra squadra”

Prosegue anche per l'anno scolastico 2018/2019 il progetto di volontariato che permette di aiutare i bambini e le bambine a entrare e uscire da scuola in tranquillità e sicurezza

Abbiategrasso: riparte il progetto “Aggiungi un nonno alla nostra squadra”

Il Progetto “Nonni Vigili” è un’attività di volontariato civico promossa dal Comune, il cui obiettivo è garantire sicurezza e assistenza agli alunni davanti alle scuole negli orari di ingresso e di uscita. Inoltre, è un modo per tutti di partecipare attivamente alla vita della città.

Anche lo scorso anno a settembre, con l’inizio anno scolastico, il progetto “Nonni Vigili” è stato presentato alle classi prime di tutte le scuole primarie cittadine: per la prima volta è stato indetto il concorso “AGGIUNGI UN NONNO ALLA NOSTRA SQUADRA”, che ha visto premiate due bimbe della scuola Umberto e Margherita di Savoia,  Elena Giamboni e Rebecca Wolde Tensaye, che ora frequentano rispettivamente le classi 2a C e 2a E. Si sono quindi aggiunte alla squadra le nonne Patrizia Siano e Adele Cecconi.

Il premio “Diventare vigile per un giorno” è stato consegnato alle vincitrici lo scorso mercoledì 7 novembre: Elena e Rebecca sono salite a bordo di un’auto della Polizia Locale per raggiungere il Comando, dove hanno potuto scoprire come ci si sente a fare il vigile per un giorno.

L’iniziativa prosegue anche quest’anno: chiunque desideri diventare “Nonno Vigile” è invitato a contattare il Comando di Polizia Locale, anche solo per informazioni, chiamando il numero 02-94692444 (interno 1). La partecipazione, che prevede un periodo di affiancamento, è aperta anche ad altri familiari che abbiano del tempo da mettere a disposizione della comunità, aiutando i bambini ad entrare ed uscire da scuola in tranquillità e sicurezza.

Articolo in collaborazione con www.ticinonotizie.it

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore