/ Cronaca

Cronaca | 22 novembre 2018, 17:33

Esplosione in officina: due operai ustionati, gravissimo un 41 enne di Mortara

Secondo una prima ipotesi l'esplosione potrebbe essere avvenuta durante le operazioni di saldatura di un serbatoio di un mezzo pesante. In fin di vita l'autista dell'autocisterna un 41 enne residente nel comune lomellino, meno gravi le condizioni di un operaio 39 enne ecuadoregno

Esplosione in officina: due operai ustionati, gravissimo un 41 enne di Mortara

I Vigili del Fuoco del distaccamento di Tortona sono intervenuti questa mattina intorno alle 10,30 in un'officina meccanica in via Vecchia Fornace a Viguzzolo a seguito di un'esplosione, probabilmente avvenuta durante le operazioni di saldatura di un serbatoio di un mezzo pesante.

Due operai ustionati sono stati affidati alle cure dei sanitari del 118. In condizioni disperate l'autista dell'autocisterna un 41 enne residente a Mortara. L’uomo, è stato trasportato all’ospedale Cto di Torino. Stando alle prime informazioni ha ustioni di terzo grado sull’80 per cento del corpo.

Sembrerebbero invece meno gravi le condizioni dell’operaio. Un 39 enne ecuadoregno che è stato investito dalle fiamme parzialmente. Lui ha riportato ustioni, sempre di terzo grado, alle gambe. Al momento si trova ricoverato all’ospedale di Alessandria.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, i tecnici dello Spresal dell'Asl e il personale del Nucleo Investigativo Antincendi Territoriale dei Vigili del Fuoco, per i ricostruire l'accaduto e per i rilievi di competenza.

redazione Alessandria

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore