/ Sport

Sport | lunedì 26 novembre 2018, 10:24

Volley B1 femminile: Re Marcello Florens Vigevano strappa un punto a Futura Giovani Busto Arsizio

Gara comunque buona da parte del sestetto di coach Colombo che tiene testa fino alla fine alla capolista

Articolo e foto tratti da www.pallavoloflorens.it

Articolo e foto tratti da www.pallavoloflorens.it

Che il match sarebbe stato di spessore lo si era preventivato, ma che la gara si sarebbe chiusa dopo due ore abbondanti di gara e solo al quinto set si puo’ considerare un ottima prova, vista la caratura dell’avversaria, prima in classifica.

Coach Colombo schiera la formazione tipo: Crotti-Facendola al centro, Coulibaly-Milocco schiacciatrici, Gullì-Mò diagonale palleggiatrice-opposto e libero Giacomel. Il primo parziale si svolge in totale equilibrio: Milocco a segno per il 3 pari, Salvi cerca l’allungo in primo tempo (7-9), ma Mo e Crotti  concretizzano (10-11 e 12-13). La stessa Mo mette in difficoltà con il servizio, tanto da costringere coach Lucchini al time-out sul 14-15. Si procede ancora punto a punto con Gullì che guadagna la parità a 16 con un secondo tocco. Le ospiti si fanno valere e Colombo richiama le sue alla lucidità (18-20), tanto che le ducali provano più volte a infastidire la Futura, che però chiude 21-25.  

Stesso profilo l’avvio del secondo parziale, dove le due formazioni lottano punto su punto (3-2, 7-9), ma la capolista prende nettamente le misure e riesce a contenere le attaccanti ducali e, con un buon break, si porta sul 9-18 e successivamente sull’11-21. Chiude Rrena in attacco con il parziale netto di 14-25.

Il bello della gara ducale però inizia proprio con il terzo set, in cui Gullì e compagne mettono in difficoltà la Futura Busto (5-2, 14-10), insinuando insicurezze nella metà campo avversaria. Il finale di set è tutto lomellino: Milocco a muro guadagna il 19-13, Coulibaly mura la pericolosissima Moretto (23-16)  e Facendola non perdona, chiudendo per 25-19.

Il quarto parziale diventa così decisivo per entrambe le formazioni: Crotti con una fast in parallela “stende” il libero Danielli, Salvi mura Coulibaly (9-9), la stessa che di potenza pareggerà a quota 10. Il finale di set è caratterizzato da un disarmante equilibrio: Milocco sfonda il muro (20-21), Salvi ferma a muro Facendola sul 23-22, ma la Florens Re Marcello senza esitazioni chiude per 25-22 con un ace di Facendola e si va al quinto.

Tie break che, anche in questo caso è stato combattuto da ambo le parti e vede Zingaro e compagne aggiudicarselo per 12-15. Appuntamento sabato prossimo sul campo di Trescore Balneario del Don Colleoni, terzo in classifica con 18 punti.

Re Marcello Florens Vigevano – Futura Volley Giovani Busto Arsizio 2-3

(21-25, 14-25, 25-19, 25-22. 12-15)

Re Marcello Florens Vigevano: Gullì 5 (1b, 2m), Facendola 7 (2b), Crotti 12 (3m), Coulibaly 15 (1b, 1m), Milocco 12 (2m), Mo 18 (1b); libero Giacomel; Faverzani 1, Magani; N.e: Ghia e Trabucchi. Allenatore Stefano Colombo.

Futura Volley Giovani Busto Arsizio: Rrena 9 (1b, 1m), Salvi 12 (1b, 7m), Moretto 25 (2b, 1m), Zingaro 23 (1m), Veneriano 13 (3m), Cialfi 1; libero Danielli; Grippo, Ndoci 3 (2b), Francesconi, Rigon; N.e: Franchi e Tonello. Allenatore Ivano Marenco.

Arbitri: Pavanello Riccardo e Plantamura Gianfranco.

Battute errate/vincenti: Florens 4/5, Futura 12/6.

Muri punto: Florens 8, Futura 13.

Errori punto: Florens 19, Futura 27.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore