/ Attualità

Attualità | giovedì 06 dicembre 2018, 15:48

Lomello: Mapier verso il licenziamento collettivo

Lo storico maglificio aperto nel 1948, sta vivendo ore decisive per il proprio futuro, martedì prossimo 11 dicembre l'incontro decisivo fra la famiglia Magnani-Sempio, la Confindustria e i sindacati da cui scaturirà la decisione finale da presentare all'assemblea dei lavoratori

Lomello: Mapier verso il licenziamento collettivo

La Mapier di Lomello, storica azienda tessile del territorio, nata nel 1948, con 38 dipendenti e 4 punti vendita, sta per gettare la spugna.

Nei giorni scorsi è stata infatti depositata la pratica per il licenziamento collettivo di tutte le maestranze, sia della parte produttiva che di quella commerciale inerente i negozi di Broni, Vigevano Pavia, e Milano.

Riflettori puntati quindi sull'incontro di martedì prossimo, 11 dicembre, quando presso la sede produttiva del maglificio situato in via Caldera, è previsto un incontro tra i sindacati, Confindustria e la proprietà storica dell'azienda la famiglia Magnani-Sempio.

Alla luce di quanto emergerà dall'incontro di martedì prossimo è prevista un’assemblea dei lavoratori, su quanto ufficializzato durante l'incontro.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore