/ Economia

Economia | domenica 23 dicembre 2018, 13:11

Natale, in Lombardia va forte la tradizione: cappone & panettone

Natale, in Lombardia va forte la tradizione: cappone & panettone

Cappone, salmone, Grana Padano e panettone, accompagnati da bollicine italiane. Nel carrello della spesa natalizia dei milanesi e più in generale dei lombardi vince la tradizione. Anche se non mancano elementi di novità sia a tavola, sia nei regali e negli addobbi della casa. E’ questo, in sintesi, il quadro che emerge dall’analisi dell’Osservatorio dei Supermercati ‘Il Gigante’, gruppo della grande distribuzione che puo’ contare complessivamente su 54 punti vendita nel Nord Italia (38 dei quali in Lombardia).

Assoluti protagonisti della cena e del pranzo di Natale saranno dunque il cappone, ma anche l’anatra e il coniglio (che complessivamente fanno registrare un +10%), tutti con la variabile del ‘ripieno’. Impennata anche del salmone che, nonostante il prezzo in salita, segna una crescita del 15%. Positivo anche il Grana Padano con un +5%, mentre ottime sono le performance del polpo che, grazie ad un costo in ribasso del 20%, aumenta le proprie richieste del 15%. Sostanziale tenuta per pasta fresca e ravioli.

Nel settore dei vini il Prosecco sale del 15%, cosi’ come segnali positivi giungono dalle bollicine della Franciacorta e del Trentino. Molto bene anche gli spumanti dell’Oltrepo’ Pavese che tengono il passo di prodotti più titolati. “La qualità – commenta Giorgio Panizza, membro del CdA dei Supermercati ‘Il Gigante’ – condiziona in maniera sempre più forte la scelta dei consumatori sia nel vino, sia negli altri settori. La gente preferisce bere un bicchiere di meno, ma puntare su prodotti DOCG, DOC o IGT. Dal nostro Osservatorio risulta che tra i vini i prodotti di qualità raggiungono l’80% del venduto. Un trend che riguarda pure il cibo con una platea, anche in questo caso, sempre più orientata verso il made in Italy di qualità”.
Guardando, invece, ai dolci “panettone e pandoro – spiega ancora Panizza – non temono rivali e restano in assoluto, soprattutto nelle loro versioni classiche, i più gettonati dalle famiglie”.

Articolo in collaborazione con www.ticinonotizie.it

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore