/ Cronaca

Cronaca | giovedì 10 gennaio 2019, 16:57

Vigevano: la polizia locale sequestra un taxi abusivo

Il veicolo di proprietà di un pensionato residente in città, a cui è stata ritirata la patente per un anno, era utilizzato per reclutare clienti nei pressi della stazione ferroviaria e nelle vie limitrofe

Vigevano: la polizia locale sequestra un taxi abusivo

Nella serata di ieri (mercoledì 9 gennaio) gli agenti del nucleo presidio del territorio della polizia locale sono riusciti ad individuare ed identificare un tassista abusivo.

L'individuazione e la contestazione dell'illecito amministrativo è stato frutto di indagini eseguite nelle settimane precedenti.

Il tassista abusivo reclutava clienti presso il piazzale della stazione ferroviaria o vie limitrofe. Le violazioni del codice della strada contestate hanno portato al sequestro ai fini della confisca del veicolo usato per compiere l'illecito e al ritiro della patente per una sospensione fino a 12 mesi. Trattasi di cittadino italiano, pensionato e residente in città.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore