/ Sport

Sport | 21 gennaio 2019, 19:40

Tennis, Challenger Rennes: Filippo Baldi sconfitto al primo turno

Nel torneo indoor dotato di un montepremi di 69.280 euro, il 23enne vigevanese è uscito sconfitto dal 20enne francese Evan Furness (n.450 Atp), con un doppio 6-4, in 1 ora e 15 minuti di gioco

Tennis, Challenger Rennes: Filippo Baldi sconfitto al primo turno

Si ferma al primo turno il cammino di Filippo Baldi (n.167 Atp) impegnato questa settimana sui campi indoor del challenger di Rennes (Francia), torneo dotato di un montepremi di 69.280 euro.

Il portacolori, reduce dalle qualificazioni degli Australian Open, del Selva Alta Vigevano ha dovuto cedere il passo alla wild card francese Evan Furness (n.450 Atp) con il punteggio di 6-4 6-4. Filo ha pagato a caro prezzo i troppi errori gratuiti commessi durante l'incontro, conditi da ben 7 doppi falli, che hanno condizionato e non poco l'andamento della sfida.

Eppure l'avvio del primo set lasciava sperare in un altro esito, Baldi ha avuto a disposizione una palla break nel primo gioco dell'incontro, annullata però dal transalpino. L'andamento dell'incontro ha seguito un totale equilibrio fino al 5-4 in favore di Furness, qui Baldi è incappato in una serie quattro errori gratuiti consecutivi (di cui due voleé nei pressi della rete) e ha ceduto il servizio sinonimo di primo set per 6-4. 

Nel secondo parziale, sul 3-3 è stato ancora Baldi a dovere fronteggiare una palla break, ma questa volta il tennista ducale è riuscito nel'intento di conservare il turno in battuta. Epilogo rimandato di poco, nell'ottavo e nono gioco i due contendenti si sono brekkati a vicenda, nel game successivo Filo sotto per 4-5 ha vissuto un nuovo passaggio a vuoto e dopo aver annullato 3 matchpoint a Furness, al quarto è stato costretto a capitolare con un dritto finito di poco in corridoio.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore