/ Attualità

Attualità | 25 gennaio 2019, 12:11

Lomello: fumata nera anche in Regione per i dipendenti della Mapier

L'ultimo giorno utile per trovare un accordo è lunedì prossimo, quando azienda e sindacati si ritroveranno di nuovo a Milano

Lomello: fumata nera anche in Regione per i dipendenti della Mapier

Non arrivano buone nuove sulla vertenza dei 19 lavoratori della Mapier, dopo l'incontro tenutosi in Regione giovedì pomeriggio.

Nonostante sia stata ribadita dai sindacati e dai funzionari milanesi la possibilità per l’azienda di sfruttare la cassa integrazione straordinaria per crisi, nuovo strumento introdotto nei mesi scorsi, è arrivata nuovamente una fumata nera e ora, per le maestranze restano solo alcuni giorni per sperare in un accordo che al momento appare fortemente improbabile. L'ultimo giorno utile è lunedì prossimo quando azienda e sindacati si ritroveranno di nuovo a Milano.

Le speranze sembrano però davvero ridotte al lumicino, dato che per l’attivazione della cassa sarebbe indispensabile un piano di ricollocazione dei lavoratori e quindi di rilancio dell’impresa che, al contrario, sta optando per un ridimensionamento. La procedura di licenziamento riguarda 19 dei 35 lavoratori ancora in forze allo storico maglificio di via Caldera.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore