/ Lifestyle

Lifestyle | 02 febbraio 2019, 12:21

Il mio mondo #ecobio - Nasce l’accademia Phitophlos, di Cristina Garavaglia

Il mio mondo #ecobio - Nasce l’accademia Phitophlos, di Cristina Garavaglia

La notizia era nell’aria da tempo, ma solo oggi che è diventata ufficiale e che sono stata autorizzata ve ne posso parlare ampiamente.

Ricordate l’articolo sulla mia visita al Sana di Bologna in cui vi avevo parlato dello stand di Phitofilos dove ho visto alternarsi in pedana splendidi professionisti che hanno realizzato colori esclusivamente con henné e erbe tintorie alle ragazze che si erano candidate per l’occasione?

E soprattutto dove ho avuto l’occasione di toccare con un mano l’incredibile clima di collaborazione e condivisione fortemente voluto da Matteo Pantani (Mr. Phitofilos) nato tra i diversi professionisti all’opera, tanto da poter prevedere la nascita di una vera rete di parrucchieri Green in Italia per iniziativa dell’Azienda?.

Ricordate anche che nell’articolo in cui parlavo di henné vi avevo caldamente consigliato di farvelo fare (almeno per la prima volta o per una vostra comodità od ancora perché desiderate colorazioni diverse dal solito rosso) in uno dei saloni che utilizzano le erbe tintorie, citando i tanti parrucchieri che lo propongono in tutta Italia e addirittura a Londra?

Immagino (o almeno spero) di sì, ecco allora la splendida notizia che attendevo da tempo di darvi: Phitofilos, Azienda italiana leader del settore delle erbe tintorie e non, i cui prodotti conosco da anni, inaugura a Milano l’Accademia Professionale, nel salone di Gianna Longo Daily Spa, e battezza la nascita ufficiale del Green Team composto da parrucchieri professionisti che utilizzano l’henné.

Da notare che già Phitofilos si era distinta nel panorama dei produttori italiani di erbe tintorie per aver organizzato il 6 maggio una splendida giornata informativa in collaborazione con il Dipartimento di Biologia Ambientale dell’Università La Sapienza di Roma su “I colori della natura”, evento al quale non mi è stato possibile partecipare per ragioni logistiche (sigh) ma al quale avrei tanto voluto essere presente per l’incredibile opportunità di approfondire l’argomento erbe (e lo sapete bene quanto io ami affrontare i temi di cui parlo in modo rigorosamente scientifico).

Ma tornando alla notizia del giorno: l’Accademia Phitofilos Professionale nasce con l’obiettivo di formare nuove figure professionali in grado di utilizzare nei propri saloni henné e erbe tintorie del tutto naturali, in poche parole parrucchieri e saloni preparati e attenti al Green e soprattutto in grado di usare al meglio le piante, facendo tesoro dell’esperienza e della competenza acquisita in ben 40 anni di attività e della sicurezza garantita da Phitofilos grazie ai numerosi controlli previsti dalla normativa cosmetica al fine di assicurare standard di qualità il più elevati possibile.

Dati di Cosmetica Italia alla mano, come vi ho più volte citato, la richiesta dei consumatori di soluzioni cosmetiche veramente Green è in continua crescita e interessa ovviamente anche il mondo della colorazione dei capelli con la ricerca di prodotti alternativi alle solite tinte di sintesi che nella trasmissione “Veleni quotidiani” Zago ha spiegato essere nocive per la cura delle nostre chiome (e probabilmente anche per la nostra salute).

Una sempre maggior richiesta che anche i professionisti del settore sparsi per tutta Italia avvertono e che intendono accogliere sia per accontentare una clientela sempre più green e esigente che per sincera passione personale verso il fantastico mondo delle erbe tintorie.

Da qui l’idea di dar vita ad un’Accademia delle erbe e al marchio Phitofilos Professionale che si occuperà esclusivamente del mondo professionale e della formazione di una nuova classe di parrucchieri Green, con l’obiettivo di formare professionisti in grado di utilizzare le erbe in un cambiamento epocale che si basa su passione, professionalità e consapevolezza.

Per questa ragione oggi i corsi sono riservati ai professionisti che lavorano in salone, sia che utilizzino già henné sia che si vogliano avvicinare a questo mondo, anche se il mio (non tanto nascosto) desiderio è di poter partecipare, magari in altro contesto, semplicemente perché ritengo che ci sia sempre da imparare sul mondo delle erbe e chi meglio di Phitofilos, che vanta una solida esperienza pluriennale, lo può fare?

Per i parrucchieri interessati a avvicinarsi a questo magico mondo (e spero che nella nostra zona ve ne siano molti), vi segnalo che i corsi, che si svolgeranno a Milano con il coordinamento di Gianna Longo e del suo staff, sono organizzati in tre step, un corso base, un livello intermedio e una formazione avanzata.

Si parte ovviamente dall’introduzione al mondo delle erbe e degli impacchi naturali per ottenere capelli sani in modo da permettere ai partecipanti di aprire un Corner Green in salone, un passo epocale che ritengo importantissimo perché permette alla clientela interessata di poter scegliere trattamenti del tutto naturali al posto di quelli di sintesi.

Il livello intermedio verterà sull’uso delle erbe tintorie quale metodo di colorazione interamente naturale dei capelli, spiegando come realizzare colori diversi dal solito rosso, perfettamente raggiungibili con le erbe come già vi avevo detto e fatto vedere nell’articolo di presentazione sull’henné grazie alle foto gentilmente concessami dal mio amico Damiano Tana di Cinzia Acconciatori Unisex.

Infine la formazione avanzata si concentrerà sull’utilizzo delle singole erbe tintorie e delle miscele con presentazione dei lavori tecnici più complicati.

Ovviamente, al termine di ogni corso Phitofilos rilascerà un attestato di partecipazione e fornirà un supporto di 15 giorni.

A onor del vero, il corso intermedio è già iniziato per i parrucchieri che utilizzano henné Phitofilos e che hanno manifestato l’esigenza e l’interesse ad ricevere una specifica formazione in modo da poter usare al meglio le piante a loro disposizione.

Seguiranno a febbraio altri appuntamenti: corso base domenica 10 e lunedì 11 febbraio, corso intermedio domenica 24 e lunedì 25 febbraio, mentre per il corso avanzato le date sono ancora da definire. Come potrete notare i corsi sono strutturati in modo da permettere ai parrucchieri di partecipare senza doversi assentare nelle giornate di apertura dei propri saloni, scelta che ritengo segno di grande rispetto nei loro confronti.

Per ogni informazione è possibile contattare Phitofilos a questo indirizzo info@phitofilos.it. Le classi saranno ovviamente a numero chiuso per garantire l’eccellenza del percorso formativo.

A questo punto non mi resta che presentare i parrucchieri che compongono ad oggi, perché sono sicura si amplierà nel breve periodo, il Green Team, dato dall’insieme dei parrucchieri che già lavorano le erbe da veri e propri maestri, che nasce in parallelo all’attività formativa dell’Accademia.

Vi premetto che molti li conosco e seguo già da tempo, altri invece rappresentano per me una piacevole novità.

Cinzia Gualazzi di Le acconciature di Cinzia (Castiglione delle Stiviere Mantova), i miei amici Cinzia Ranieri & Damiano Tana di Cinzia Acconciatori Unisex (Vasto – Chieti), Rita e Diego di I Giglio (Imperia), Gennaro Dell’Aquila (Londra – UK), Gianna Longo di Gianna Longo Daily Spa (Milano zona San Siro), Laisa e Rodolfo di I Ruzza (Serravalle Alessandria), la mia amica Mariarachele Maia di Veby Style (Cremona e Brescia), Samanta Moroni di Veby Style (Brescia), Marzia di Cicco di Hair Concept (Roma), Antonella Leonardi di Salone Antonella (Trento).

Ma dove li potremo vedere all’opera?

Addirittura al Cosmoprof di Bologna dal 15 al 18 marzo, il salone internazionale della cosmetica riservato ai professionisti del settore (Padiglione 37, stand B/88 C/87) e udite udite come ospiti di eccezione per sottoporsi a trattamenti gratuiti nella giornata di sabato 16 marzo è stato scelto il gruppo facebook della mia amica Elena Cantarelli (Biolandiaonline), le cui iscritte hanno potuto avanzare la propria candidatura per l’evento specificando quale tipo di trattamento desiderano ricevere.

Un’occasione più unica che rara e quindi che aspettate ad andare a trovare questi professionisti del Green in fiera?

Cristina Garavaglia

Articolo in collaborazione con www.ticinonotizie.it

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore