/ Sport

Sport | 03 febbraio 2019, 14:53

Pallanuoto serie B: Vigevano cade ancora lontano da casa: sconfitto 6-4 da Rapallo

Trasferta per i ragazzi di De Crescenzo, che sprecano più del dovuto in fase offensiva e sono costretti a inchinarsi alla formazione ligure

Pallanuoto serie B: Vigevano cade ancora lontano da casa: sconfitto 6-4 da Rapallo

Vigevano perde per la seconda volta consecutiva in trasferta. I ducali cadono 6-4 a Camogli contro Rapallo al termine di una sfida in cui hanno sprecato davvero tanto. Match equilibrato per lunghi tratti (secondo e quarto parziale chiusi in parità 2-2 e 0-0) ma con i padroni di casa più bravi a sfruttare a proprio vantaggio gli errori ospiti e tatticamente ben organizzati.

Vigevano come nelle precedenti uscite ha giocato con attenzione in difesa, nonostante l'anticipato forfait di Nobili per somma di falli gravi, ma ha forzato troppe conclusioni in avanti non trovando il bersaglio.

Un De Crescenzo non soddisfatto guarda già alla prossima sfida al Terdoppio contro Chiavari, sabato alle 19.

Vigevano: Zanoni, Pugno, Valtorta 2, Milan, Blandina, Nobili, Caspani, Merano 1, Clemente, Siri 1, Oddone M., Oddone D., All. De Crescenzo

Risultati: Lerici-Sestri 9-4, Locatelli-Dinamica Torino 7-7, Chiavari -Arenzano 7-11, Imperia-Firenze 6-5, Rapallo-Vigevano 6-4

Classifica: Arenzano 12, Lerici 9, Locatelli e Rapallo 7, Vigevano e Sestri 6, Dinamica Torino 4, Firenze e Imperia 3, Chiavari 1

Andrea Pugno

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore