/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Accadeva un anno fa

Attualità | 05 febbraio 2019, 16:15

Vigevano: con la pioggia e la neve torna l’emergenza strade

Codacons: “Le strade sono ormai ridotte ad un colabrodo, è indispensabile intervenire a livello strutturale per eliminare le buche. Oggi diffida al comune di Vigevano”

foto generica di repertorio

foto generica di repertorio

Le strade comunali sono ridotte ad un colabrodo ed i rattoppi estemporanei hanno dimostrato di non poter risolvere la situazione semmai solo tamponarla. E’ il caso in particolare del quarto lotto, la parte di circonvallazione che inizia all’incrocio tra via Aldo Moro e Corso Novara e porta sino alla rotatoria del Ponte sul Ticino. Qui il catrame pressato con il badile, sistema usato lo scorso anno come rattoppo di emergenza, si è sgretolato sotto la pioggia. Oggi la guida è uno slalom tra buche che mette a dura prova pneumatici e ammortizzatori.

Codacons: “Le strade comunali sono ridotte ad un colabrodo, il quarto lotto è solo un esempio. E’ indispensabile intervenire con un piano strutturale per riportare l’asfalto a condizioni di normalità senza intervenire con rattoppo di emergenza. Oggi diffida al Comune”.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore