/ Eventi

Eventi | 07 febbraio 2019, 15:53

#Sanremo2019: Baglioni tris? Il direttore artistico apre ad una possibile riconferma

Non è stato pronunciato un sì ma nemmeno un no. Quella del 2020 sarà la 70ma edizione del Festival, una data storica per la kermesse canora

Claudio Baglioni e la squadra del Festival nelle foto di Duilio Rizzo

Claudio Baglioni e la squadra del Festival nelle foto di Duilio Rizzo

Claudio Baglioni alla conduzione del prossimo Festival di Sanremo? Dalla sala stampa Roof dell’Ariston arriva un’apertura per una terza edizione con il “dirottatore” artistico. Non un sì chiaro ed esplicito ma nemmeno un no.

Quella del 2020, sarà infatti la 70ma edizione del Festival, una ricorrenza storica che verrà celebrata nella prossima kermesse. Il progetto targato Baglioni, iniziato nel 2018, continua a dare i suoi frutti e potrebbe quindi inserirsi, nell’ottica di continuità, in un’edizione straordinaria.  

“Ogni volta è un impegno grande perché poi bisogna sempre dimostrare di fare di più e diversamente. - ha commentato Baglioni - Forse per una missione ancora verso la parte musicale, un po’ di voglia ci potrebbe essere ma dobbiamo prima terminare un tratto di strada per ripartire”.

“Ritengo che sia un po’ prematuro, ma nulla esclude che possa essere un progetto di Claudio. Se ci date il tempo di arrivare alla fine di questo 69° Festival, avremo anche il tempo di sederci e riflettere” ha aggiunto il direttore di Rai1, Teresa De Santis.  

Il direttore artistico ha quindi spiegato: “Dopo 50 anni, vorrei anche chiudere un po’ il mio lavoro e mi farebbe piacere visto che mi ha dato tante soddisfazioni. Vorrei dedicarmi a questo e farmi anche un po’ meno nemici" ha concluso sorridendo (riferendosi a coloro che non sono stati scelti per la gara all’Ariston ndr).

Silvia Iuliano

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore