/ Sport

Sport | 10 febbraio 2019, 11:35

Tennistavolo: Prezioso punto in rimonta per la Cipolla Rossa di Breme

I ducali, di scena a Verzuolo, hanno offerto una prestazione di carattere e, sotto 2-0, hanno rimontato e strappato un importante pareggio in ottica salvezza. Si conferma un’autentica garanzia Viktor Yefimov, autore di due vittorie, bene anche Gleb Shamruk che ottiene un bel successo contro l’ex di turno Alessandro Baciocchi

Tennistavolo: Prezioso punto in rimonta per la Cipolla Rossa di Breme

Con grinta, cuore e concentrazione anche le partite che sembrano ormai compromesse possono essere raddrizzate. E’ successo proprio questo alla Cipolla Rossa di Breme. Ieri sera contro Verzuolo servivano punti per dare continuità al successo conquistato su Roma venti giorni fa ed i ragazzi di coach Casini hanno replicato lo stesso risultato dell’andata. Anche in quell’occasione la formazione vigevanese fu autrice di una splendida rimonta.

 Pronti-via e per i ducali arriva subito una doccia fredda. Mattia Garello, ancora a zero nella casella partite vinte in questo campionato, si sblocca contro Roberto Negro infliggendogli un netto 3-0. Nell’incontro successivo Daniele Pinto replica la vittoria del compagno di squadra sbarazzandosi 3-1 di Gleb Shamruk. E subito dopo Yaroslav Zhmudenko mette le cose in chiaro portandosi in vantaggio 2-0 su Viktor Yefimov. L’ucraino però ha sette vite ed inverte il trend dell’incontro conquistando il terzo set ai vantaggi e portandosi a casa i restanti due.

La vittoria carica i ducali e per Gleb Shamruk si presenta l’insidia Alessandro Baciocchi. L’ex di turno, costretto a saltare tutta la prima parte di stagione per un infortunio, vende cara la pelle, ma è costretto ad alzare bandiera bianca (3-1). Yaroslav Zhmudenko riporta avanti i suoi lasciando le briciole a Roberto Negro. Tocca allora a Viktor Yefimov scendere in campo per strappare il pareggio e l’ucraino, come nel match precedente, si ritrova sotto 2-0 contro Daniele Pinto. La reazione non si fa attendere e l’atleta di coach Casini ribalta la situazione vincendo la partita 3-2.

Il pareggio permette ai ducali di mantenersi al quinto posto a pari merito con Roma, vittoriosa ieri contro Norbello. La Cipolla Rossa di Breme tornerà ora subito in campo domenica al PalaMaragnani di via Ristori, dove a far visita ai ducali ci sarà la Top Spin Messina, recente vincitrice della Coppa Italia.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore