/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Accadeva un anno fa

Cronaca | 11 febbraio 2019, 22:48

Mede: cade da un ponteggio alto 3 metri, grave un 30enne

E' accaduto oggi (lunedì), all'interno di un capannone situato in via Primo Maggio. L'uomo è stato elitrasportato al San Matteo di Pavia. Dai primi accertamenti sembrerebbe aver riportato un trauma cranico, ma è sveglio e cosciente

foto generica di repetorio

foto generica di repetorio

Grave incidente sul lavoro lunedì 11 febbraio a Mede. Un operaio 30enne è precipitato da un'altezza di tre metri mentre stava lavorando all'interno di un capannone situato in via Primo Maggio a Mede, nei pressi dello stadio "Fantelli"

L'uomo nella caduta avrebbe battuto pesantemente la schiena e la testa al suolo. I colleghi dell'operaio hanno subito allertato i soccorsi del 118 e il ferito è stato quindi trasportato con l'elisoccorso proveniente da Alessandria al policlinico San Matteo di Pavia.

Al momento dell'arrivo in ospedale fortunatamente l'operaio era sveglio e cosciente, ma ora dovrà sottoporsi a una serie di esami per scongiurare possibili danni fisici e neurologici.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore