/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Accadeva un anno fa

Cronaca | 13 febbraio 2019, 12:52

Mortara: non paga il risarcimento a seguito di un danneggiamento commesso in Liguria e viene arrestato

Il pensionato, 61enne, dovrà scontare una pena di un anno di reclusione per fatti risalenti all'agosto del 2010, avvenuti a Pietra Ligure (Sv)

Mortara: non paga il risarcimento a seguito di un danneggiamento commesso in Liguria e viene arrestato

Ieri (martedì) 12 febbraio, i carabinieri della Stazione di Mortara hanno rintracciato e arrestato  in esecuzione di un provvedimento emesso tre giorni prima dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Savona, un pensionato sessantunenne nato a Roma e residente a Mortara.

L'uomo, che dovrà espiare una condanna di un anno di reclusione per reato di danneggiamento in concorso commesso in Pietra Ligure (SV) nel lontano 6 agosto del 2010, terminate le formalità procedurali, è stato condotto presso la Casa Circondariale dei Piccolini

La revoca della sospensione condizionale  dell’ordine di esecuzione per la carcerazione è stato il naturale epilogo al mancato pagamento da parte dell’arrestato di una somma di 10.000 euro a titolo di risarcimento a favore della vittima sessantaduenne costituitasi parte civile.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore