/ Sport

Sport | 17 febbraio 2019, 20:06

Pallanuoto serie B: Vigevano, brutta batosta contro Sestri

Gara da dimenticare dei ragazzi di coach De Crescenzo che vengono travolti dai liguri, ora davanti in classifica proprio ai ducali

Pallanuoto serie B: Vigevano, brutta batosta contro Sestri

Un Vigevano a tratti irriconoscibile cade 12-4 (4-1,2-1,3-0,3-2) alla piscina Lago Figoi di Genova contro Sestri, che sorpassa proprio i ducali in classifica. Passo indietro per il settebello vigevanese che, complice anche l'assenza per squalifica del portiere titolare Zanoni, subisce per tutto il corso della gara le iniziative degli attaccanti liguri bravi a sfruttare le pecche difensive ospiti fin dall'avvio. A penalizzare Vigevano è però soprattutto l'atteggiamento troppo arrendevole che i ducali hanno purtroppo mostrato in vasca fin dai primi minuti di gioco. A metà gara il tabellone recitava un 6-2 emblematico del fatto che gli uomini di De Crescenzo avessero prematuramente gettato la spugna. Più attenzione e grinta da inizio match avrebbero almeno reso il passivo meno amaro. L'occasione per riscattarsi i vigevanesi ce l'avranno subito sabato alle 19 al Terdoppio di Novara contro la prima della classe Arenzano.

Vigevano: Lippolis, Pugno, Valtorta, Milan 1, Blandina, Nobili 1, Trebeschi 1, Caspani, Merano, Clemente, Siri 1, Oddone M., Oddone D., All. De Crescenzo

Risultati:  Lerici-Arenzano 7-9, Sestri-Vigevano 12-4, Imperia-Locatelli 4-5, Chiavari-Firenze 5-5, Rapallo-Dinamica Torino 9-9

Classifica: Arenzano 18, Locatelli 13, Lerici e Sestri 9, Rapallo 8, Vigevano e Firenze 7, Imperia 6, Dinamica Torino 5, Chiavari 3

Andrea Pugno

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore