/ Attualità

Attualità | 19 febbraio 2019, 12:41

Broni: due nuove aree di sgambamento per cani entro l’estate

Codacons: “Notizia da commentare in positivo finalmente si ampliano gli spazi per gli amici a quattro zampe. Ma ci siano controlli più severi sulla pulizia in città

foto generica di repertorio

foto generica di repertorio

Due nuove aree di sgambamento per cani saranno pronte entro l’estate. La prima nascerà in centro nei pressi dell’ex asilo Garibaldi, la seconda nella zona residenziale Ovest della città tra viale Gramsci e via San Saluto. Si tratta di due spazi riqualificati con piantumazione di nuove piante, sistemazione del verde e del tappeto erboso, installazione di fontanelle, una recinzione e arredo urbano che permetta l’interazione tra cani e padroni.

Codacons: “Finalmente si ampliano gli spazi per gli amici a quattro zampe, è sicuramente una buona notizia! E’ necessario tuttavia fare attenzione alla pulizia e al decoro urbano. In tutta la città sono presenti i distributori di sacchetti per le deiezioni canine; sarebbe il caso che le istituzioni iniziassero ad essere meno tolleranti nei confronti di chi sporca la città disinteressandosi della presenza di appositi strumenti per garantire la pulizia della città. Oggi lettera al Comune di Broni”.  

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore