/ Sport

Sport | 24 febbraio 2019, 23:56

Pallanuoto serie B: un Vigevano mai domo perde con la capolista Arenzano

I ragazzi di De Crescenzo giocano alla pari contro i liguri finora imbattuti in campionato ed escono sconfitti di misura per 9-10

Pallanuoto serie B: un Vigevano mai domo perde con la capolista Arenzano

La formazione ducale riscatta subito la brutta sconfitta di sabato scorso con una prestazione gagliarda contro la capolista ed imbattuta Arenzano. Sono comunque i liguri ad uscire vincitori dal Terdoppio di Novara per la 7a giornata del girone 1 del campionato di Serie B, ma al termine di una sfida equilibrata e che a tratti il settebello vigevanese ha dominato. Il punteggio finale 9-10 (1-6, 3-1,1-1,4-2) testimonia di come gli uomini di De Crescenzo dopo un primo tempo disastroso tatticamente non si siano disuniti e abbiano creduto nella rimonta. Dal secondo parziale infatti il Vigevano ha attaccato con ordine e spinto dal proprio pubblico ha messo in difficoltà gli avversari sfiorando l'impresa.

La prima sconfitta casalinga ducale lascia quindi segnali incoraggianti in vista del prossimo turno, ancora al Terdoppio contro la temibile Lerici.

Vigevano: Lippolis, Pugno, Valtorta 1, Milan, Blandina, Nobili 1, Caspani, Gallotti 1, Clemente 1, Siri 4, Oddone M., Oddone D., all. De Crescenzo

Risultati: Locatelli-Rapallo 8-7, Dinamica Torino-Chiavari 9-7, Firenze-Sestri 4-6, Imperia-Lerici 8-10, Vigevano-Arenzano 9-10

Classifica: Arenzano 21, Locatelli 16, Lerici e Sestri 12, Dinamica Torino e Rapallo 8, Vigevano e Firenze 7, Imperia 6, Chiavari 3

Andrea Pugno

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore