/ Attualità

Attualità | 06 marzo 2019, 23:10

Vigevano: presentato il progetto la "Cittadella della sicurezza"

Costerà circa 18 milioni di euro, l'obiettivo è quello di realizzare una struttura in grado di ospitare tutte le forze dell'ordine nella medesima area. Comunicato stampa diffuso dal comune di Vigevano nella giornata di oggi (mercoledì).

Ecco come potrebbe essere la futura "Cittadella della sicurezza" a Vigevano

Ecco come potrebbe essere la futura "Cittadella della sicurezza" a Vigevano

Si rende noto che, nella giornata di martedì 5 marzo 2019 il Sindaco di Vigevano Andrea Sala, l'Assessore con delega alla Sicurezza Andrea Ceffa e l'Assessore con delega alle Politiche Culturali Riccardo Ghia, si sono recati presso l'Agenzia del Demanio in C.so Monforte a Milano, su invito del Direttore Generale Dott.ssa Rita Soddu, per illustrare il progetto elaborato dal Comune di Vigevano, intitolato “Cittadella della Sicurezza”.

Il Comune di Vigevano e la Prefettura di Pavia hanno manifestato l'intendimento di promuovere, su un'area di proprietà comunale, la realizzazione di una Cittadella della Sicurezza al fine di esaudire le esigenze in tal senso emerse in occasione di diverse sedute del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza. Il progetto esposto prevede un'ipotesi di investimento di circa 18 milioni di euro, finalizzato a realizzare 4 caserme con relativi alloggi e servizi accessori, nonché opere di urbanizzazione. E' intenzione dell'Amministrazione valutare anche accordi con i singoli soggetti presenti al tavolo tuttavia in una logica organica.

Erano presenti i seguenti esponenti:

- Direzione Regionale Demanio;

- Prefettura di Pavia;

- Questura di Pavia;

- Comando Legione Carabinieri Milano;

- Comando Regionale Guardia di Finanza Milano;

- Comando Regionale Vigili del Fuoco Milano.

Il Programma esposto è stato accolto con interesse da parte di tutte le Autorità presenti, le quali faranno le proprie valutazioni del caso attraverso il materiale tecnico fornito loro Seguiranno altri incontri.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore