/ Cronaca

Cronaca | 12 marzo 2019, 14:56

Portalbera: azzannata al volto da un mastino. Paura in casa

Codacons: “Anche in questo caso si tratta di un’aggressione improvvisa” E’ l’ennesima dimostrazione di come sia necessario un patentino per i possessori di cani pericolosi”

Portalbera: azzannata al volto da un mastino. Paura in casa

E’ stata azzannata al collo dal cane della sorella mentre ci giocava. L’episodio si è verificato intorno alle 17.40 in una casa con giardino sita in via De Gasperi. Il grosso cane, un mastino, è scattato all’improvviso e l’ha azzannata al volto. Un solo morso, tra la bocca e il collo e poi si è tranquillizzato. I parenti hanno subito allertato i soccorsi e la donna è stata trasportata al reparto di otorino del San Matteo di Pavia dove è stata operata.

Codacons: “Casi analoghi si verificano molto più di frequente di quanto si pensi; sabato mattina a Borgo Priolo un husky che si era smarrito ha morsicato al volto una ragazza di 16 anni che lo aveva trovato in strada e lo stava accudendo. Quanti altri episodi del genere dovranno verificarsi prima che le autorità decidano di imporre il patentino per le razze pericolose? L’auspicio è che si intervenga al più presto”. 

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore