/ Attualità

Attualità | 13 marzo 2019, 22:21

Gropello Cairoli: odissea per avere accesso ad atti amministrativi da parte di un consigliere di minoranza

Il sindaco Chiara Rocca: “Eravamo in carenza di organico. Da ora in avanti la situazione andrà a normalizzarsi”

Gropello Cairoli: odissea per avere accesso ad atti amministrativi da parte di un consigliere di minoranza

Il consigliere comunale di minoranza di Progetto Futuro per Gropello Faustino Giani volto ha dovuto affrontare quella che lui definisce una vera e propria “Odissea” per accedere a delibere e documenti del Comune.  

“Sono documenti del tutto normali per la vita amministrativa di un Comune – spiega l’esponente di opposizione – ma che a causa di quelle che non temo a definire lungaggini magari buona fede ma non per questo giustificabili, non mi hanno fornito la possibilità per parecchio tempo di poter svolgere il mio diritto di consigliere di minoranza: cioè controllare quello che il Comune stava facendo in termini di fatturazioni pagate alla ditta Asm di Vigevano per la raccolta differenziata”.  

La richiesta degli atti si moltiplicavano, ma scaduti i termini di 15 giorni dovevano essere ancora presentate. La vicenda si è trascinata sino a quando Giani si è visto costretto a redigere una diffida scritta indirizzata al Comune per poter vedere esercitata la propria azione di controllo. “La condizione si è poi regolarizzata – prosegue Faustino Giani – quando a Gropello è arrivata la nuova segretaria comunale: si tratta della quarta che cambiamo in pochi anni. Mi sento in dovere di ringraziare questa persona che si chiama Giulia Coprano che si è presa carico della mia situazione ed in pochi giorni l’ha risolta”. Il sindaco di Gropello Chiara Rocca ha una spiegazione per questo genere di intoppi e problemi. “La minoranza impegna molto i nostri uffici – dice il primo cittadino - e ultimamente ci siamo anche trovati in carenza di organico. Adesso, con l’arrivo del nuovo segretario, le cose andranno a normalizzarsi”.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore