/ Sport

Sport | 07 aprile 2019, 17:31

Calcio Eccellenza: Città di Vigevano è un tonfo che fa male

I ducali vengono beffati in pieno recupero dal Legnano (1-2) dopo essere passati per primi in vantaggio grazie a Dioh. Il Villa Cassano piega il Ferrera e scavalca i ragazzi di mister Melchiori che ora sono penultimi

Calcio Eccellenza: Città di Vigevano è un tonfo che fa male

Domenica da dimenticare per il Città di Vigevano che è stato sconfitto in pieno recupero dal Legnano per 2-1, dopo essere passato in vantaggio nel primo tempo. Un'autentica beffa per i ducali che almeno al pareggio oramai ci avevano fatto la bocca. E invece al 94' è arrivata la doccia gelata che sommata alla prevedibile vittoria del Villa Cassano (1-0) sul già retrocesso Ferrera, condanna i ducali al penultimo posto, a una lunghezza dai varesini e a tre dala Castanese, che a due giornate dal termine significherebbe retrocessione diretta in virtù del distacco con il Mariano. In una settimana che visto la nomina di Andrea Sala, imprenditore del settore petrolifero, (solo omonimo del sindaco di Vigevano), assumere l'incarico di vicepresidente operativo.

Prima del fischio d'inizio è stato osservato un doveroso minuto di raccoglimento in ricordo delle 309 vittime del terremoto dell'Aquila.

L'avvio della gara è favorevole agli ospiti, al 6' Crea tira sul secondo palo, devia in angolo Campironi. Cinque minuti più tardi arriva il gol del vantaggio ducale, calcio d'angolo di Molina per la testa di Dioh che insacca. Al 27' tiro violento di Foglio, respinge di pugno Campironi. Poco dopo la mezz'ora prova la conclusione da buona posizione Calviello, la palla termina molto alta. Al 37' si risveglia il Città, Ragusa prova il colpo a sorpresa da fuori area, ma la sua conclusione termina fuori. Poco dopo un tiro di Rizzo viene parato, il tap in di Dioh è vincente, ma viene annullato per fuorigioco. Al 42' palla gol clamorosa per il Legnano, colpo di testa di Foglio per Grasso; salva Lagonigro sulla linea a portiere battuto. 

Nella ripresa, al 52' sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Molina, palla a Casula che tenta la conclusione da lontano ma senza successo. Intorno al 67' gran cross di Foglio per Ronchi che a botta sicura sbaglia di poco la conclusione. E' il preludio al pareggio degli ospiti, sugli sviluppi di un corner Bianchi calcia a colpo sicuro, a determinare che la palla sia entrata in rete è però il guardialinee. Sulle vibranti proteste che ne seguono ammonito capitan Lagonigro. Al 75' rasoiata di Foglio ma Campirioni risponde presente ed evita il gol. Ci prova ancora Ragusa ma il suo tiro risulta debole e prevedibile. All'85' botta di Fiore respinta da Pasiani. Nei quattro minuti di recupero arriva la beffa per il Città, sugli sviluppi di una punizione battuta da Crea svetta più in alto di tutti Bianchi che infila Campironi, gelando letteralmente i presenti al centro sportivo "Antona". A 180 minuti dalla conclusione del campionato, per i ragazzi di mister Melchiori l'imperativo è fare punti nella trasferta di Lazzate sperando in buone notizie dalla sfida Alcione-Villa Cassano.

Città di Vigevano: 1 Campironi, 2 Dalia, 3 Casula, 4 Procopio, 5 Lagonigro, 6 Marianini, 7 Rizzo (14 Sarr al 32′ st), 8 Molina, 9 Dioh (16 Colombo al 19′ st), 10 Fiore, 11 Ragusa. All. Melchiori. A disposizione: 12 Nese L., 13 De Ciechi, 15 Zampiero, 17 Rossi G., 18 Nese N., 19 Sidonio, 20 Brasca.
Legnano: 1 Pasiani, 2 Curci (14 Borghi al 16′ st), 3 Miculi, 4 Provasio, 5 Bianchi, 6 Nasali, 7 Foglio, 8 Amelotti (17 Giardino al 41′ st), 9 Grasso, 10 Crea, 11 Calviello (13 Ronchi al 16′ st). All. Fiorito. A disposizione: 12 Sinani, 13 Ronchi, 15 Ortolani Della Nave, 16 Balconi, 18 Poerio, 19 Maestri, 20 Trenchev.
Arbitro: Ranieri di Como.
Marcatori: Dioh all’11’ pt, Bianchi al 26′ st, Bianchi al 49′ st.
Note: spettatori 200. Primo tempo 1-0. Calci d’angolo 3-9. Osservato un minuto di silenzio in ricordo delle vittime del terremoto de L’Aquila. Ammoniti Lagonigro, Amelotti, Colombo, Nasali. Recupero 2′, 4′.

Risultati tredicesima giornata di ritorno Eccellenza girone A:

Verbano - A. Lazzate 0-2
Mariano - Busto 81 1-1
Sestese - Varese 0-0
U.V. Cassano - Ferrera 1-0
Varesina - Alcione 7-1
Castanese - Fenegrò 0-2
Acc. Pavese - Castellanzese 1-3
Città di Vigevano - Legnano 1-2

CLASSIFICA: Castellanzese 61, Fenegrò 56, Legnano, Varesina 55, Verbano 52, Busto 81 48, Sestese 39, Accademia Pavese, Varese 37, Ardor Lazzate 36, Alcione, Mariano 35, Castanese 24, Union Villa 21, Città di Vigevano 20, Ferrera Erbognone 9.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore