/ Attualità

Attualità | 09 aprile 2019, 11:10

Lombardia, dalla Regione 2.3 milioni di euro ai Comuni per droni e body cam

Lombardia, dalla Regione 2.3 milioni di euro ai Comuni per droni e body cam

La giunta regionale della Lombardia ha stanziato 2,3 milioni di euro per dotare la Polizia Locale di nuovi maggiori strumenti, tra cui droni e bodycam.

I destinatari dei fondi sono i Comuni lombardi con almeno diecimila abitanti, che con le risorse messe a disposizione delle Regione potranno acquistare biciclette elettriche, droni, dotazioni digitali, radio portatili, metal detector portatili, defibrillatori, dashcam e bodycam.

In settimana sara’ pubblicato il relativo bando. I Comuni e gli altri enti (Comunita’ montane Unioni di Comuni, ndr) potranno presentare le domande dal 23 aprile al 16 maggio” ha spiegato l’assessore lombardo alla Sicurezza Riccardo De Corato, anticipando che “nei prossimi giorni” la giunta approvera’ “una ulteriore delibera relativa alla sicurezza urbana” attraverso la quale “sara’ possibile per gli enti locali acquistare i taser ed i giubbotti anti-taglio ed anti-proiettili”.

Articolo tratto da www.ticinonotizie.it

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore