/ Meteo

Meteo | 11 aprile 2019, 13:27

Previsioni meteo per giovedì 11, venerdì 12, sabato 13 (aprile)

"Dati Rete CML - www.centrometeolombardo.com"

Previsioni meteo per giovedì 11, venerdì 12, sabato 13 (aprile)

ANALISI SINOTTICA

L’affermarsi dell’alta pressione sulla Scandinavia lascia il Mediterraneo in balia dell’arrivo di correnti fresche, responsabili della formazione di circolazioni depressionarie che continueranno ad influenzare il tempo anche sulla nostra regione.
Una ciclogenesi in formazione in queste ore sul Tirreno determinerà un peggioramento più organizzato nella giornata di oggi e continuerà a manifestare i suoi effetti con un po’ di instabilità anche nelle giornate di domani e di sabato.
La discesa dal nord Europa verso le Alpi occidentali alla fine di sabato di una goccia fredda porterà un nuovo peggioramento sul nord/ovest dell’Italia, ma con effetti sulla Lombardia da valutare meglio nei prossimi aggiornamenti.
Almeno fino a domenica le temperature saranno prevalentemente influenzate dalla copertura nuvolosa e supereranno pertanto solo localmente i 15 gradi nei valori massimi.

Giovedì 11 aprile 2019

Tempo Previsto: al mattino nuvoloso sull’estremo nord/ovest della regione; molte nubi altrove con deboli piogge su gran parte della pianura e della fascia pedemontana. Fenomeni più sporadici su Prealpi, Valtellina e Valle Camonica, con quota neve intorno a 1700 metri. Piogge più persistenti sulla pianura centro-orientale. Nel pomeriggio persistenza di nubi diffuse con rovesci o temporali in formazione su Prealpi e laghi, in graduale estensione alla fascia pedemontana. Fenomeni più occasionali sul resto della pianura e sul comparto alpino con quota neve intorno a 1800 metri. In serata nubi ovunque con piogge o rovesci sparsi su Prealpi, laghi e gran parte della pianura; fenomeni più occasionali su Valtellina e Valle Camonica con quota neve in calo fino a 1500/1600 metri. Nella notte tendenza ad attenuazione dei fenomeni.
Temperature: massime in lieve diminuzione. In pianura minime per lo più comprese tra 8 e 10°C, con punte superiori nelle zone densamente urbanizzate del Milanese; massime generalmente comprese tra 13 e 15°C. Zero termico stabile e intorno a 2100 metri nelle ore centrali del giorno in libera atmosfera.
Venti: deboli orientali in pianura con rinforzi sulla pianura orientale. Venti tra deboli e moderati da nord/est a 3000 metri.

Venerdì 12 aprile 2019

Tempo Previsto: al mattino qualche schiarita sul settore alpino, molte nubi sul resto della regione con qualche debole pioggia residua su laghi, Prealpi, Oltrepò e fascia pedemontana centro-occidentale. Nel pomeriggio nuvole su tutta la regione con la formazione di qualche breve piovasco su Prealpi e laghi. In serata e nella notte qualche piovasco sulle Orobie e in zona Garda, con possibile discesa verso la pianura orientale.
Temperature: stazionarie. In pianura minime per lo più comprese tra 8 e 10°C, con punte superiori nelle zone densamente urbanizzate del Milanese e valori inferiori nella valle del Ticino; massime generalmente comprese tra 14 e 16°C. Zero termico in calo e intorno a 1700 metri nelle ore centrali del giorno in libera atmosfera.
Venti: deboli orientali in pianura e a 1500 metri. Venti tra deboli e moderati da nord/est a 3000 metri.

 

Sabato 13 aprile 2019

Tempo Previsto: al mattino ampie schiarite sul settore alpino, parzialmente nuvoloso sul resto della regione con maggiore compattezza nuvolosa sulla pianura orientale e la zona Garda. Nel pomeriggio parzialmente nuvoloso su gran parte della regione con sviluppo di rovesci sparsi o temporali su laghi e Prealpi. In serata generale peggioramento con precipitazioni sparse su Alpi e Prealpi, con quota neve intorno a 1300/1400 metri. Nella notte probabile peggioramento anche sulla pianura occidentale.
Temperature: stazionarie. In pianura minime per lo più comprese tra 8 e 10°C, con punte superiori nelle zone densamente urbanizzate del Milanese; massime generalmente comprese tra 13 e 15°C. Zero termico in calo e intorno a 1500 metri nelle ore centrali del giorno in libera atmosfera.
Venti: deboli variabili in pianura e a 1500 metri. Venti tra deboli e moderati da nord/ovest a 3000 metri.

 

 

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore