/ Sport

Sport | 13 aprile 2019, 23:21

Basket serie B: la Elachem Vigevano non dà scampo a Siena

Prova maiuscola dei ducali che regolano i toscani (55-73) dominando in lungo e in largo per tutta la sfida. La corsa al quarto posto è ancora aperta

Simone Vecerina foto by Laura Marmonti

Simone Vecerina foto by Laura Marmonti

La Elachem Vigevano concede il bis in Toscana e dopo la vittoria su Cecina, arriva il successo sul parquet del PalaCorsoni di Siena per 55-73, nell'anticipo della penultima giornata del campionato di serie B. Una vittoria praticamente mai in discussione quella del quintetto di coach Piazza, che tolto il primo quarto dell'incontro, ha sempre tenuto in mano il pallino del gioco, nonostante alcuni acciaccati fra cui Alessandro Ferri. Così l'idea di accarezzare in extremis un piazzamento fra le prime e tutt'altro che peregrina per i gialloblu, dal momento che San Miniato sulla carta ha un calendario più complicato nelle ultime due giornate, a partire da domani quando se la vedrà contro Oleggio, squadra fra le più in forma del campionato insieme alla Elachem, in questo scorcio finale di regular season. 

Siena nelle fasi iniziali prova a imbrigliare il gioco di Vigevano ricorrendo alla zona, ma ben presto la mossa si rivela come la più classica delle coperte di Linus. A fine primo quarto il punteggio recita (13-23) per Vigevano, preludio a un vero e proprio dominio gialloblu ispirato da capitan Benzoni, Verri e Vecerina che chiuderanno tutti da top scorer con 13 punti a referto. In particolare per il lungo ex Armani Jeans Milano, la prova di stasera è una piacevole conferma dopo la buona prestazione messa in mostra contro il fanalino di coda Domodossola. Va da sé che all'intervallo lungo la contesa sia già in freezer sul 27-46 per i ragazzi di coach Piazza. 

Alla ripresa delle ostilità il copione non cambia, Vigevano controlla il ritmo della gara a proprio piacimento e Siena può soltanto rintuzzare in parte la buona vena dei gialloblu, forti mentalmente dopo le 3 vittorie consecutive ottenute nelle ultime settimane. In avvio dell'ultima frazione Vigevano è a +20 sul 41-61 e si ha la netta impressione che il divario possa essere più largo, al punto che coach Piazza può addirittura permettersi di far ruotare tutta la panchina. Nonostante qualche fiammata dei padroni di casa, la vittoria è ormai cosa fatta e viene condotta in porto sul definitivo 55-73 che tiene vive le speranze (almeno fino a domani sera) di un qualcosa di meglio dell'attuale quinto posto in classifica occupato dai gialloblu.

 

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore