/ Eventi

Eventi | 07 maggio 2019, 19:14

Caccia al tesoro, in tanti hanno sfidato la pioggia e passato un pomeriggio seguendo lo slogan #impararedivertendosi

Grande successo per la caccia al tesoro vigevanese e tanta soddisfazione per i grandi numeri che le due organizzazioni hanno raccolto nel centro storico nonostante il maltempo

Caccia al tesoro, in tanti hanno sfidato la pioggia e passato un pomeriggio seguendo lo slogan #impararedivertendosi

Il freddo e la pioggia domenicali non hanno fermato i volontari del APS Centro Studi Creativamente e dell'Associazione Culturale Delle Genti Lucane "Rocco Scotellaro". Sono state 80 infatti le squadre iscritte alla caccia al tesoro che si snodava per le vie del centro cittadino, attraverso stands e prove organizzate dalla Associazioni aderenti.

Le oltre 350 persone gareggianti a cui si sono aggiunti i gruppi scout vigevanesi, il gruppo Amico Campus Rotary e il gruppo La Chiocciola hanno iniziato la loro sfida dalle ore 16 in via Cesarea, accompagnati dai supereroi dell'Escape Team.

Il percorso libero era composto da ben 42 tappe, ognuna rappresentata da una delle realtà cittadine partecipanti. Gli oltre 20 sponsor coinvolti nella manifestazione hanno invece garantito premi per tutti i partecipanti, con i più fortunati e veloci meritevoli di alcuni buoni soggiorno presso il rifugio Massero Carcoforo e di quelli pranzo presso il N'Uovo Agriturismo di Cassolnovo e la Cascina Contina.

Apporto fondamentale per la buona riuscita della caccia, inserita negli eventi primaverili vigevanesi del circuito "Retecultura", è stato senza dubbio quello dato da Carabinieri e AISA che hanno vigilato e seguito i vari percorsi. Tra i tanti partecipanti anche un giovanissimo di appena 14 mesi.

Andrea Pugno

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore