/ Attualità

Attualità | 14 maggio 2019, 16:49

Vigevano: rifiuti abbandonati sulla scarpata. Rischio frana sui binari

Codacons: "esiste una grave situazione di pericolo. Si provveda in tempi rapidi alla rimozione dell’immondizia accumulata"

foto generica di repertorio

foto generica di repertorio

Una montagna di rifiuti pronta a precipitare sulla ferrovia Milano – Mortara. Questa volta sui binari potrebbe cadere anche un pesante divano nero.

Da quando sono spariti i cassonetti molti utilizzano la piazzola di fronte ad un cortile di strada San Marco per abbandonare rifiuti. Il risultato? Pezzi di mobile, sacchetti e anche un divano sono lì e rischiano di generare problemi più seri del previsto dato che con la pioggia il terreno diviene estremamente scivoloso e la scarpata della ferrovia non sembra essere in grado di fermare eventuali rifiuti che passino sopra le protezioni. E’ serio il rischio che il cumulo di rifiuti caschi raggiungendo i binari.

Oltretutto il divano nero abbandonato per ultimo creerebbe problemi di sicurezza ad un treno in transito.

Codacons: “E’ indispensabile agire prontamente per eliminare quella che è una grave situazione di pericolo. E’ necessario provvedere in tempi rapidi alla rimozione dell’immondizia accumulata per evitare che eventuali scivolamenti mettano a rischio la sicurezza della circolazione sui binari. Oggi diffida del Codacons in tal senso al Comune di Vigevano”. 

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore