/ Sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Accadeva un anno fa

Sport | 22 maggio 2019, 18:47

Lutto nel mondo del basket, è scomparso Valentino Battisti

Classe 1959, è deceduto quest'oggi dopo essere stato stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico al cuore al "Monzino" di Milano

Lutto nel mondo del basket, è scomparso Valentino Battisti

Il basket italiano piange la scomparsa di Valentino Battisti. Battisti, classe 1960 nativo di Milano, è stato sottoposto a un delicatissimo intervento al cuore al "Monzino" di Milano, ma purtroppo non ce l'ha fatta. Il giocatore milanese ha rappresentato lungo tutta la sua carriera uno di quei "califfi" di cui si sente fin troppo la mancanza nella pallacanestro italiana moderna. Uno di quei cestisti apprezzati dallo storico e compianto telecronista della Rai Aldo Giordani, per quanto lasciavano sul parquet fino all'ultima stilla di energia e sudore, generosi sotto il profilo umano fuori dal campo.

Nel campionato 1998/1999, Battisti si sedette sulla panchina della Milla Vigevano in serie B1 come assistant coach di Massimo Corrado, tuttavia, a causa dei numerosi infortuni, dovette in più occasioni indossare nuovamente canotta e pantaloncini del sodalizio gialloblu. Nel campionato 1994/1995, ebbe invece la possibilità di vestire la canotta della Virtus Bologna per completare lo straordinario roster formato da Danilovic, Binion, Coldebella, tanto per citarne solo alcuni. Con la maglia delle Vu nere”,  chiuse la sua esperienza in serie A1 conquistando scudetto e supercoppa italiana. Ultima tappa della carriera agonistica fu Pavia, poi Battisti iniziò il suo percorso da allenatore, tornando anche in Lomellina, sulla panchina di Gambolò.

Numerosi stanno giungendo in queste ore, i messaggi di cordoglio da parte di amici, colleghi e squadre di basket nelle quali Battisti ha militato e non solo. Da parte di tutta la redazione di Vigevano24 vanno le più sentite condoglianze a famigliari ed amici.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore