/ Cronaca

Cronaca | 23 maggio 2019, 17:20

Alagna: collassa il pozzo dell'acquedotto comunale, stop all'utilizzo dell'acqua per scopi potabili e alimentari

Comunicato stampa

Alagna: collassa il pozzo dell'acquedotto comunale, stop all'utilizzo dell'acqua per scopi potabili e alimentari

"A seguito dell’improvviso collasso dell’unico pozzo a servizio dell’acquedotto di Alagna, avvenuto nella notte del 21 maggio, ASM Vigevano, per conto di Pavia Acque, è prontamente intervenuta per collegare la rete idrica di Alagna a quella di Garlasco, risolvendo in tempi brevissimi il problema dell’alimentazione delle utenze, problema che altrimenti avrebbe potuto comportare prolungati disagi per gli abitanti del paese Lomellino.

Ciò è stato possibile grazie alla precedente e lungimirante realizzazione di un progetto di interconnessione tra le reti acquedotto dei due Comuni, che ha previsto un collegamento tra l’abitato di Alagna e il sistema acquedottistico del Comune di Garlasco.

Per prudenza, considerato che, a causa dell’urgenza con cui è stato completato l’intervento, non è stato possibile sottoporre l’acqua immessa nell’acquedotto di Alagna ad analisi preliminari di qualità, ASM Vigevano, in accordo con ATS, ha provveduto ad eseguire un prelievo di campioni da sottoporre ad analisi chimica e batteriologica, in attesa del cui esito è stata precauzionalmente richiesta ed emessa un’ordinanza sindacale di non potabilità temporanea e connesso divieto di utilizzo per scopi potabili ed alimentari.

Nei prossimi giorni saranno definiti e realizzati gli ulteriori interventi strutturali necessari a ovviare in modo definitivo alla mancanza dell’unico pozzo e a mettere a completo regime la rete idrica a servizio del Comune di Alagna".


Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore