/ Eventi

Eventi | 08 giugno 2019, 20:19

Dorno, arriva il ciclone “Monferrosa” tra goliardia e beneficenza

Due giorni condotta in collaborazione con la confraternita della porchetta e in cui Tabe Salimbeni racconterà la convivenza difficile con la sclerosi multipla

Dorno, arriva il ciclone “Monferrosa” tra goliardia e beneficenza

Dorno protagonista oggi e domani (domenica 9 giugno) di una due giorni tra goliardia e beneficenza.

La Confraternita della Porchetta che ha sede a Dorno si impegna in collaborazione con l'organizzazione la MONFERROSA, che tra l’altro valorizza motorini come il Ciao marca vintage in voga tra gli anni Settanta e Ottanta. “Si tratta – dicono gli organizzatori – di una manifestazione dedicata alle Moro a Dorno, poi per le strade della Lomellina, nei paesi limitrofi per un percorso di circa 50 chilometri, componendo un serpentone colorato donne e ai loro accompagnatori, che, nella giornata di domenica gireranno con partenza da piazza Aldo”.

La manifestazione sarà preceduta, stasera, da una cena con musica organizzata in piazza Aldo Moro. Una componente importante che attiene alla solidarietà è rappresentata dalla presenza di Elisabetta Tabe Salimbeni, ragazza con una forza e coraggio fuori dal comune, affetta da sclerosi multipla che ha deciso di parlare della sua esperienza di aprirsi a tutti con il suo libro, "SeM", autobiografico in cui SeM è la sua malattia. Il ricavato delle vendite sarà devoluto per la ricerca contro la sclerosi multipla.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore