/ Attualità

Attualità | 24 giugno 2019, 10:19

Avviso ai cittadini: proroga termini per il rinnovo delle esenzioni dal ticket sanitario

Comunicato stampa diffuso da Asst Pavia

Avviso ai cittadini: proroga termini per il rinnovo delle esenzioni dal ticket sanitario

L’ASST di Pavia informa i cittadini che, su indicazione dell’assessore al Welfare di Regione Lombardia, Giulio Gallera, la validità delle esenzioni per reddito dal ticket sanitario è stata prorogata al 30 settembre 2019. Ciò per consentire agli utenti interessati la possibilità di rivolgersi per tempo agli sportelli per richiedere il rinnovo mediante la presentazione di una nuova autocertificazione, evitando eventuali code.

Si tratta delle esenzioni per reddito dal ticket sanitario E02 ed E12 (disoccupazione), E 13 (lavoratori in mobilità/cassa integrazione/contratto di solidarietà) e le esenzioni dal ticket farmaceutico E30 (patologia cronica) ed E40 (malattia rara).

I residenti in provincia di Pavia possono richiedere il rinnovo:

- presso gli sportelli di Scelta/Revoca della ASST Pavia presenti nel Pavese (a Pavia, Certosa di Pavia, Cava Manara, Vidigulfo, Corteolona, Casorate), in Oltrepò (Voghera, Varzi, Broni e Casteggio) e in Lomellina (Vigevano, Mortara, Mede e Garlasco);

- presso qualunque Farmacia, ma limitatamente alle esenzioni E30 ed E40;

- online, autenticandosi sul sito Fascicolo Sanitario Elettronico nella sezione Esenzioni del portale di Regione Lombardia.

Con l’occasione si ricorda che le esenzioni con codice E14 (ticket farmaceutico) ed E15 (super ticket) vengono attribuite e rinnovate automaticamente ogni anno se permangono le condizioni di diritto, sulla base delle certificazioni del Ministero dell’Economia e delle Finanze, come già avviene per le esenzioni nazionali con codice E01, E03, E04 e per l’esenzione regionale E05.

In caso di mancata attribuzione o rinnovo automatico, il cittadino che ritenga comunque di avere diritto alle citate esenzioni potrà presentare un’autocertificazione con le suddette modalità. La stessa procedura dovrà essere seguita da coloro che effettuano una dichiarazione dei redditi che non individua il nucleo famigliare fiscale.

Le codifiche di alcune esenzioni relative alla specialistica ambulatoriale ed alla farmaceutica sono state modificate: i cittadini già in possesso di un’esenzione oggetto di cambio di codifica non hanno la necessità di operare immediatamente la sostituzione dell’attestato di esenzione.

Per maggiori informazioni sono consultabili il portale di Regione Lombardia nella sezione "Ticket ed esenzioni" ed il sito www.asst-pavia.it.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore