/ Attualità

Attualità | 27 luglio 2019, 09:47

Garlasco, timore per lo stabile di via Sonno nei pressi dei binari della ferrovia

Il sindaco ha emesso un’ordinanza intimando alla proprietà, una finanziaria in liquidazione di provvedere alla messa in sicurezza

Garlasco, timore per lo stabile di via Sonno nei pressi dei binari della ferrovia

Timore per l’edificio pericolante che si trova nei pressi dei binari della ferrovia, in via Sonno a Garlasco.  L’allarme è stato lanciato qualche giorno fa da una persona che abita nei pressi di quel fabbricato di proprietà di una finanziaria in fallimento.  Il Comune con un’ordinanza del sindaco ha notificato alla proprietà che si deve occupare della messa in sicurezza dell’edificio.

Per la precisione – spiega l’assessore al Territorio Francesco Santagostino – si tratta di un atto dovuto per garantire l’incolumità pubblica e privata. L’edificio è fatiscente ed inutilizzabile”.

Proprietaria dello stabile è una società che è fallita e le cui sorti sarebbero in mano da tempo ad un curatore fallimentare. Lo stato di incuria dello stabile è pericoloso anche per la vicina tratta ferrovia Pavia-Mortara-Vercelli. Sul luogo sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco che hanno effettuato un sopralluogo. L’esito del controllo alla presenza anche di tecnici del comune ha mostrato il crollo di alcuni calcinacci dal tetto e uno precarietà della struttura.

Il caso ora è stato sottoposto con urgenza dal comune ai curatori dell’azienda in liquidazione.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore