/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Accadeva un anno fa

Eventi | 28 luglio 2019, 12:58

Gambolò, il Museo Archeologico si ripete e porta i suoi amici e soci a Castelfiorentino, Certaldo e Casole d'Elsa

Viaggio culturale interessante programmato ad ottobre tra i caratteristici borghi toscani situati tra Firenze e Siena

Gambolò, il Museo Archeologico si ripete e porta i suoi amici e soci a Castelfiorentino, Certaldo e Casole d'Elsa

Hanno già preso il via le iscrizioni per la gita culturale del 19 e 20 ottobre prossimi organizzata dal Museo Archeologico Lomellino di Gambolò ai borghi tipicamente toscani di Castelfiorentino, Certaldo e Casole d'Elsa.

La partenza da Via del Carrobbio a Gambolò avverrà sabato mattina verso le 6, con l'arrivo alla prima tappa di Castelfiorentino prevista intorno alle 10.30. Qui oltre al caratteristico centro storico sarà possibile effettuare la visita guidata al Museo Benozzo Gozzoli e al Museo di Santa Verdiana.

Dopo il pranzo ci si trasferirà a Certaldo. Nel secondo borgo toscano si potranno apprezzare il centro storico, il Palazzo Pretorio, Casa Boccaccio e il Museo di Arte Sacra. In serata il trasferimento a Poggibonsi, dove ci si ritroverà per cena e pernottamento in hotel.

Casole D'Elsa verrà visitata domenica mattina dopo la colazione in hotel. Anche qui oltre al caratteristico centro sono previste visite guidate alla Pieve di Mensano e alla tomba etrusca di Mucellena. Nel pomeriggio ci si concentrerà sul Museo Archeologico e della Collegiata di Casole D'Elsa. Al termine della visita il pullman riporterà tutti a Gambolò indicativamente per le 22.

La quota di partecipazione è di euro 150, mentre per i soci di euro 145, ed è comprensiva di viaggio in pullman, ingressi a musei, mostre e monumenti, compensi alle guide, assicurazione bagagli e piccoli infortuni, cena e pernottamento di sabato 19, prima colazione in hotel di domenica 20 ottobre.

Le iscrizioni chiuderanno in anticipo domenica 25 agosto e potranno come di consueto essere fatte contattando Stefano Tomiato (349 8929645), Luisa Nai (0384 295522), Alvaro e Raffaella Orsi (0381 938514), Eugenio Priola (0381 78645).

Andrea Pugno

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore