/ Eventi

Eventi | 10 settembre 2019, 15:43

Tromello: oltre 200 partecipanti alla 1° edizione di "Culur ad Cursa"

Nonostante il maltempo abbia fatto capolino, la manifestazione si è svolta regolarmente

Tromello: oltre 200 partecipanti alla 1° edizione di "Culur ad Cursa"

Grande successo per la prima edizione di “Culur ad Cursa”, la corsa non competitiva di 5 km per le vie del centro di Tromello contraddistinta da un tripudio di colori e allegria, grazie agli oltre 200 partecipanti tra corridori e organizzatori.

Per la prima volta il borgo lomellino è stato letteralmente invaso di colore (polveri di gradazioni differenti, fosforescenti, profumate e assolutamente non tossiche), protagonista assoluto dell’evento: ad ogni km i partecipanti sono stati vittima di un simpatico agguato da parte di alcuni volontari armati di strumenti per lanciare il colore addosso ai corridori, così da farli giungere all’arrivo in piazza Campegi completamente variopinti, ma soprattutto estremamente contenti per aver vissuto un pomeriggio diverso dal solito e carico di divertimento.

Il maltempo incombente non ha comunque impedito lo svolgimento dell’intera manifestazione e anche della festa finale, dove i partecipanti hanno potuto rifocillarsi grazie al contributo di alcuni sponsor e continuare la festa in piazza Campegi con musica e balli.

Numerosi sono i complimenti giunti non solo dalla popolazione tromellese accorsa in massa anche solo per vedere l’esito di questa manifestazione, ormai abbastanza nota nelle grandi città ma totalmente inedita per i nostri comuni lomellini, ma anche da numerosi gruppi giunti dai paesi limitrofi che hanno apprezzato l’iniziativa, auspicando in una nuova edizione nel 2020.

La manifestazione, patrocinata dal Comune di Tromello, è stata resa possibile grazie all’impegno congiunto delle varie associazioni sportive quali l’ASD San Martino Tromello (promotrice dell’evento), Rilis Danza, Pallacanestro Tromello e Junior Volley 2009, unitamente ai volontari della ProLoco e dell’AVIS Comunale.

Il ricavato sarà devoluto a sostegno di iniziative e strutture sportive locali con l’obiettivo di offrire maggiori e migliori servizi alla cittadinanza, con un occhio di riguardo alle nuove generazioni.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore