/ Attualità

Attualità | 11 settembre 2019, 20:13

Sartirana accoglie i discendenti di Thomas Belli, pilota dell’aviazione americana abbattuto sui cieli lomellini il 15 settembre del 1944

La salma del giovane pilota seppur nemico venne sepolta prima del rimpatrio nel cimitero sartiranese

Sartirana accoglie i discendenti di Thomas Belli, pilota dell’aviazione americana abbattuto sui cieli lomellini il 15 settembre del 1944

Il sindaco di Sartirana Pietro Ghiselli con l’amministrazione comunale intera accoglieranno sabato 14 settembre alle 16 presso la sala del consiglio comunale i famigliari del pilota statunitense Thomas Belli abbattuto dalla controaerea durante la Seconda Guerra mondiale sui cieli della Lomellina.

Donald Belli il 15 settembre 1944 allora poco più che ventenne stava sorvolando i cieli della Lomellina, quando fu colpito ed abbattuto. Il giovane aviere, nonostante in quel momento ancora nemico dell’Italia, fu sepolto a Sartirana prima che, in seguito venne rimpatriata.

Circa tre anni fa i discendenti dello sfortunato pilota americano furono contattati dall’amministrazione comunale sartiranese e promisero che si sarebbero organizzati per giungere sul luogo dove il proprio congiunto venne sepolto 75 anni fa.

Nella sala del consiglio comunale il primo cittadino renderà omaggio ai parenti di quel pilota la cui unica colpa, fu quella in tempo di guerra, di sorvolare uno spazio aereo allora nemico. 

Il comune di Sartirana ha preparato una cerimonia in grande stile, invitando tutta la popolazione ad intervenire numerosa all’evento

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore