/ Eventi

Eventi | 11 settembre 2019, 14:06

A Vigevano torna la "Notte che non c'era"

Sabato sera le strade del centro cittadino ducale si animeranno di attività per il bis del fortunato appuntamento svoltosi a giugno

A Vigevano torna la "Notte che non c'era"

"La Notte che non c'era" torna a Vigevano. E lo fa ancora una volta con un ricchissimo programma adatto a tutti i gusti. L'intero centro storico di Vigevano rimarrà aperto e ospiterà tantissime attività ed esibizioni: dagli appuntamenti musicali alle rappresentazioni teatrali, dalle possibilità di visitare il Castello e i principali musei cittadini alle mostre artistiche, senza dimenticare l'intrattenimento anche per i più piccoli e tante sorprese golose.

Un occhio particolarmente attento verrà poi ovviamente dedicato a Leonardo, con una serie di iniziative realizzate durante l'intera serata espressamente dedicate e legate alla celebrazione dei 500 anni della morte del genio rinascimentale.

Particolarmente fiera di questo secondo appuntamento con la notte bianca vigevanese, dopo il primo riuscito tentativo datato 15 giugno scorso, è l'Amministrazione Comunale, grande promotrice dell'evento.

Il ricco programma prestabilito prevede tra le altre l'intero Corso Della Repubblica tramutato nella "Via degli Artisti", con diversi personaggi e mostre lungo tutta la sua lunghezza. I negozi rimarranno aperti in tutto il centro storico, così come i musei cittadini visitabili gratuitamente. Tanta musica con Piazza San Francesco che richiamerà i fan dei Nomadi per un tributo a loro dedicato, o il Concerto "Chorus Sancti Laurentii" col tenore Giorgio Caruso che partirà alle 22.15 in Strada Sotteranea Nuova.

Le esibizioni e gli spettacoli sono pensati anche per i più piccoli con le Fiabe Itineranti "Maledizioni" di "Scarparò Teatro e metodi attivi" e l'intero cortile del Castello Sforzesco allestito da Quattro Passi nella Storia come un vero borgo medievale.

Ottime e variegate anche le proposte gastronomiche presenti in Cavallerizza.

Ecco alcune delle locandine di presentazione delle attività che potrete trovare e provare alla "Notte che non c'era".

Andrea Pugno

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore